Tributi catastali - si pagano con la marca servizi telematica


« Torna alla pagina delle notizie

I tributi catastali e le tasse ipotecarie per visure, ispezioni, e pratiche da presentare allo sportello del catasto non possono piu' essere pagati in contanti.

Dal 2017 l'agenzia delle entrate, che peraltro ha ormai  sostituito l'agenzia del territorio nella gestione dei servizi del catasto, ha stabilito che tali pagamenti catastali andranno effettuati esclusivamente tramite la 'marca telematica', adesiva, acquistabile come una marca da bollo presso le consuete rivendite di tabacchi e simili.