Accatastamento fabbricati rurali e "nuovo catasto edilizio urbano"


« Torna alla pagina delle notizie

Decreto del Presidente della Repubblica 30 dicembre 1999, n. 536

Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 139, concernente la revisione dei criteri di accatastamento dei fabbricati rurali.

Con il decreto in oggetto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 21 del 27 gennaio 2000, si stabilisce al 31 dicembre 2000 il termine per accatastare i fabbricati rurali con le procedure del catasto terreni.

Dal 1° gennaio 2001 l'iscrizione al catasto di tali costruzioni dovra' avvenire direttamente al catasto fabbricati con le modalità tecniche previste per il "nuovo catasto edilizio urbano".