Discussione: Buona uscita o spesa voluttuaria

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

motoli
Utente registrato
17/09/2008
22:32:22
Portinaio con abitazione licenziato per giusta causa (lazzarone beccato in flagrante).
Licenziamento non impugnato davanti al tribunale del lavoro perche' la motivazione era lampante e indiscutibile.
Ora per lasciare libero l'appartamento che comprende la guardiola il losco individuo vuole dei soldi.
Ovvio che non ne ha alcun diritto, ma il 51% dei condomini pur di non vederlo piu' e' disposto a spendere 11.000 euro.
Se l'assemblea (regolarmente costituita e con maggioranza) approva la spesa (che non e' una spesa per la buona conservazione e per la manutenzione del condominio) questa puo' essere considerata spesa voluttuaria? I restanti condomini (490 millesimi)che preferirebbero richiedere un decreto di sfratto si possono esentare dal pagare la tangente per farlo sloggiare?
Grazie a chi mi indichera' la giusta strada...!!!



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
17/09/2008 23:28:31
Una simile delibera approvata "a maggioranza" potrebbe essere validamente impugnata dal dissenziente o dall'assente all'assemblea entro 30 gg.

Espone infatti il condominio ad un esborso non legittimo.

Bisogna obbligare l'assemblea a ricorrere alla procedura di sfratto che in questo caso è veloce e sicura.

Rispondi


motoli

Utente semplice
2 interventi
18/09/2008 08:08:54
Grazie mille...!!!
Questa sera c'e' l'assemblea, spero di convincere i dissenzienti a voler impugnare la delibera, perche' si tratta sempre, comunque, di dover fare una causa contro il condominio (tempi lunghi, buoni rapporti tra condomini a pallino...e soldi buttati)
Pero' e' esattamente quello che minaccero' di fare anche in forza della sua autorevole risposta.
Grazie ancora.

Rispondi


motoli

Utente semplice
2 interventi
19/09/2008 08:22:42
Per non causare un litigio colossale tra condomini abbiamo trovato l'unanime consenso di offrirgli 6 mensilita' e se non accetta, esecuzione forzata dello sfratto senza ulteriori indugi.

Mi chiedo, pero', e' vero che essendo un atto eccedente l'ordinaria amministrazione, qualunque tipo di accordo avrebbe dovuto essere approvato da una maggioranza qualificata (2/3 del valore della proprieta') e non solo da 501 millesimi?
Perche' cosi' in realta' e' stato, ma se i 501 avessero forzato la mano ai 499 imponendo a forza la decisione di dargli 11.000 euro, probabilmente i 499 avrebbero potuto impugnare la delibera, ottenedone l'annullamento, giusto?

Grazie ancora...!!!

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
locazione immobile commerciale - buona entrata
valvole termostatiche dal 2016 e non ancora ricevuto riparto di spesa
ripartizione spesa per installazione gsm cabina ascensore
ripartizione spesa pulizia fogne
riparazione pompa lavastoviglie. da chi deve essere sostenuta la spesa?
progetto per spesa riscaldamento
lastrico solare con parte in aggetto e corretta ripartizione della spesa
redazione progetto per ripartizione spesa riscaldamento
riparto spesa lavori urgenti piattabanda
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading