Discussione: installazione antenna satellitare e ritenuta d'acconto

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

mcpl
Utente registrato
29/08/2008
16:16:43
Nel ns. condominio l’anno scorso è stata installata l’antenna satellitare, l’antennista a seguito dell’installazione ci ha fatto una fattura al 20% e tutto sembrava andasse bene, c’è da dire che l’amministrazione era tenuta in buona fede da un condomino. Quest’anno abbiamo deciso di affidare la gestione del condominio ad un amministratore professionista che al passaggio di consegna ha fatto notare che la fattura per l’installazione dell’antenna poteva essere stata fatta al 10% con iva agevolata prevista per i condomini. Va beh, errore per ignoranza ci siamo detti… ma cercando nozioni qua e là, ho trovato che per i lavori effettuati da artigiani ad un condominio si deve fare la ritenuta d’acconto al 4% (?) (che nessuno di noi sa come si fa), la quale va versata con modello F24, e di seguito va fatto il mod. 770 (quello per fortuna lo sappiamo).
Il dubbio che ora ci spaventa è che il condomino allora designato ad amministratore, ignaro ha agito in buona fede, e non ha fatto la ritenuta d’acconto e di conseguenza tutta la trafila, ora a cosa va incontro? Cosa deve fare? Ci chiediamo però, se la fattura l’abbiamo pagata, anche se con l’iva errata, la ritenuta la dovremmo pagare lo stesso? Come funziona la cosa? IL nuovo amministratore non ci ha detto nulla in merito, ci ha fatto notare solo che l’iva della fattura era sbagliata. Spero si possa rimediare!!!! La buona fede a volte non paga….
Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10141 interventi
29/08/2008 19:25:35
Ravvedimento operoso .....



Rispondi


mcpl

Utente semplice
1 interventi
01/09/2008 09:11:56
E quindi cosa si deve fare? Lo farà il nuovo amministratore? Al momento del passaggio di consegne non ci ha detto nulla!!!

Rispondi


claistron

Staff
10141 interventi
02/09/2008 00:25:00
È una procedura prevista, la farà il nuovo amministratore.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
installazione porte tagliafuoco
informazioni da richiedere per verifica consumi dopo installazione ripartitori
installazione nuova canna fumaria.
installazione pergotenda su terrazzo nel giardino di proprietà
installazione impianto videosorveglianza
ripartizione spesa per installazione gsm cabina ascensore
installazione inferriate
installazione autoclave in locale di proprietà privata di un condomino.
problemi di antenna centrale
installazione ascensore per disabile 100% alla luce della l. 212/12
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading