Discussione: Lavori su beni di proprietà individuale senza consenso del proprietario

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

simonaf
Utente registrato
27/08/2008
14:48:23
Buongiorno a tutti,
Vi scrivo in quanto ho ricevuto dall'Amministratore di un condominio nel quale possiedo un appartamento locato da tempo, la richiesta di pagamento per lavori di manutenzione effettuati presso le parti di proprietà individuale dei miei balconi.
Premetto di non aver mai dato alcuna autorizzazione a tali lavori e di non essere stata in alcun modo avvertita.
Inoltre,la pronuncia della Corte di Cassazione: nr. 21199 del 31 ottobre 2005 stabilisce che i balconi, devono considerarsi beni di proprietà esclusiva, in quanto costituenti appendici o prolungamenti delle unità immobiliari cui accedono e non assolventi, normalmente a funzioni strutturali riferibili all'edificio condominiale. Pertanto la manutenzione relativa ai balconi non puo' essere oggetto di deliberazioni impositive di spese da parte dell'assemblea del condominio.
Premesso ciò, mi chiedo come possano essere stati effettuati i lavori sopra citati senza alcuna autorizzazione da parte mia e senza alcun tipo di preavviso, considerando altresì che le opere non avevano alcun carattere di urgenza e tanto meno lo stato dei balconi (da me verificato) rappresentava minaccia alla sicurezza pubblica.
Il mio quesito è il seguente: posso rifiutarmi di pagare?
Vi ringrazio in anticipo per le Vostre risposte.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10157 interventi
27/08/2008 15:43:27
Devi spiegarti meglio .....
Devi indicare la tipologia dei lavori.

Ad esempio i frontalini o la parte sottostante i balconi stessi possono essere beni comuni condominiali, nel qual caso anche tu devi partecipare alla spesa.

Se invece fossero intervenuti su una parte del balcone di tua esclusiva proprietà, puoi fare ricorso, ma devi controllare se i lavori in oggetto siano stati decisi dall'amministratore per evitare maggiori danni o per pericolo alle cose o alle persone.

Ho altre sentenze di Cassazione nel mio archivio,opposte a quella da te citata.

Se vuoi una panoramica sulla normativa e sulla giurisprudenza in merito, collegati qui:

http://www.overlex.com/condominio_consulenza.asp

Rispondi


simonaf

Utente semplice
4 interventi
27/08/2008 16:18:15
I lavori sono stati eseguiti su parti di proprietà individuale.
Infatti, nei prossimi mesi, ne verranno effettuati altri sulle parti comuni dei balconi.
Cito parte del testo che ho inviato per fax questa mattina all'amministratore:
"In qualità di proprietaria dell’appartamento corrente in Via ....., Le scrivo, in quanto ho ricevuto richiesta di pagamento di lavori di manutenzione effettuati presso i balconi di mia proprietà individuale per un importo di € ....
Reputo tale richiesta estremamente grave, in quanto non ho mai autorizzato tali lavori all’interno della mia proprietà.
Le ricordo, che in merito a tali lavori straordinari era già stata ignorata la mia richiesta inviata per fax il giorno 04/03/2008 (del quale possiedo regolare riceuta completa di copia testo), di posticipare l’orario dell’assemblea straordinaria atta alla valutazione del preventivo, per consentire la mia partecipazione.
Colgo l’occasione per ricordarLe che la pronuncia della Corte di Cassazione: nr. 21199 del 31 ottobre 2005 stabilisce che i balconi, devono considerarsi beni di proprietà esclusiva, in quanto costituenti appendici o prolungamenti delle unità immobiliari cui accedono e non assolventi, normalmente a funzioni strutturali riferibili all'edificio condominiale. Pertanto la manutenzione relativa ai balconi non puo' essere oggetto di deliberazioni impositive di spese da parte dell'assemblea del condominio.
Premesso ciò, mi chiedo come possano essere stati effettuati i lavori sopra citati senza alcuna autorizzazione da parte mia e senza alcun tipo di preavviso, considerando altresì che le opere non avevano alcun carattere di urgenza e tanto meno lo stato dei balconi (da me verificato) rappresentava minaccia alla sicurezza pubblica."


Rispondi


simonaf

Utente semplice
4 interventi
27/08/2008 16:23:10
Per chiarire meglio, nel corso di quell'assemblea (alla quale mi è stato impedito di partecipare) era stata solo scelta la ditta, specificando che ciascun condomino avrebbe deciso se fare o meno i lavori, in quanto si trattava di parti di proprietà individuale.
Da lì, non ho più saputo nulla, fino a ieri, quando ho ricevuto la richiesta di pagamento.

Rispondi


claistron

Staff
10157 interventi
28/08/2008 20:33:17
Non hai risposto alla mia domanda (la cosa più importante!).

Dove esattamente nei balconi sono stati effettuati i lavori?

Ripeto, ho decine di sentenze in archivio che ti "smentiscono", quindi sii più estensivo nella descrizione.

Rispondi


simonaf

Utente semplice
4 interventi
29/08/2008 09:54:17
I lavori sono stati effettuati sulla pavimentazione del terrazzo e sono state ridipinte le ringhiere. Tanto è vero, che lo stesso amministratore ha sempre sottolineato che si tratta di spese personali. Infatti, alcuni condomini, che a differenza mia sono stati interpellati non hanno fatto i lavori.

Rispondi


claistron

Staff
10157 interventi
29/08/2008 15:36:59
I lavori in oggetto sono "personali" e l'amministratore non poteva intervenire su proprietà private.

Contesta il tutto con raccomandata all'amministratore inserendo più riferimenti possibili di cassazione.

Ricorda comunque che in caso di controversia giudiziaria il giudice potrebbe emettere sentenza di equità, attribuendoti parte della spesa in oggetto (il beneficio l'hai comunque ottenuto) e soprattutto compensando le spese di giudizio tra le parti (bella beffa).

Trova quindi un accordo con l'amministratore.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
orario per lavori appartamento
responsabilità dell'amministratore per lavori ordinari/straordinari
alienazione beni comuni, quale maggioranza
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
palo della luce in una proprietà privata
in assemblea plenaria assenza di quorum per due volte
lavori impianto idraulico e scarichi
vendita 50% proprietà indivisa
copertura posti auto in assenza autorizzazione assemblra
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading