Discussione: possibilità di costituirsi in giudizio personalmente

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

ciortyk
Utente registrato
25/06/2008
13:19:39
salve, vorrei sapere quali sono i casi previsti dalla legge per i quali ci si può costituire in giudizio personalmente, senza l'avvocato.
in particolare mi riferisco ad un giudizio di scioglimento della comunione ordinaria di immobili ed, in secondo luogo, alla possibilità di un creditore iscritto in un procedimento immobiliare a chiedere l'assegnazione. grazie raffaele


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

avv.Fogliani

Utente avanzato
145 interventi
25/06/2008 20:03:20
L'avvocato non è necessario nei giudizi davanti al Giudice di Pace, limitatamente alle cause il cui valore non eccede i 516,46 euro.
In tutti gli altri casi, compresi quelli da Lei proposti, la parte deve "stare in giudizio" con un avvocato.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
condanna alle spese di giudizio ex art. 152 disp. att. c.p.c.
produzione documentale in giudizio su cd rom (ccnl)
possibilità ampliamento iscrizione ipotecaria
visita di controllo inps: impossibilità ad annunciarsi del funzionario
assegno non trasferibile in pezzi prodotto in giudizio
impossibilità ad effettuare una ctu
giudizio riproposto prima della scadenza del termine per impugnare
possibilità di lavoro post laurea
atto di citazione a giudizio
limite giudizio ordinario a seguito di tentativo di conciliazione
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading