Discussione: Problema con inquilini.

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

rossimarco84
Utente registrato
21/06/2008
11:53:57
Salve sono appena iscritto, ho un problema e spero che mi possiate dare delle indicazioni nonchè dei consigli. Allora, praticamente ho affittato un appartamento ad una signora di nazionalità rumena dal gennaio 2007 per la durata di un anno, stipulando una scrittura privata, quindi senza registrazione, ora è da gennaio 2008 che la suddetta signora non mi paga l'affitto promettendo di farlo e rimandando sempre, ovviamente io le ho comunicato la cessazione del rapporto di locazione a partire da fine giugno 2008 con ragionevole tempo di anticipo, ma lei non ha intenzione di pagare nè di andarsene, inoltre mi sono impegnato personalmente per trovarle una nuova sistemaione ma lei ha declinato per un motivo o per un'altro. Ora, premettendo che so benissimo che i contratti di locazione devono essere registrati, inoltre (questa è una considerazione personale) ho anche aiutato tale persona più volte dandogli i soldi per la spesa nonostante lei non mi pagasse, vorrei sapere visto che lei non vuole andarsene come dovrei comportarmi e gradirei sapere più o meno le conseguenze mie e sue di un eventuale risvolto legale, aggiungo che essendo lei di nazionalità rumena ho dovuto segnalare al comune che abitava in casa mia, quindi penso che lei avrebbe problemi di cittadinanza una volta finita questa condizione, poi cè da dire che lei ha una sola ricevuta in tutto l'anno 2007 (che poi ricevuta non è), ma non perchè non gliele avessi volute firmare, ma semplicemente perchè non me le chiedeva visto che comunque all'inizio il rapporto era ben diverso.
Spero di non essermi dilungato troppo e vi ringrazio per le risposte.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
21/06/2008 15:13:01
Sei in una situazione "delicata".

Hai evaso l'imposta di registro.
Hai evaso (si fa per dire) i canoni di affitto concordati.

La finanziaria 2007 ha introdotto per legge che un contratto di affitto non registrato è "nullo", insomma non esiste.

Le locazioni residenziali hanno una durata di 4+4 e vanno ricondotte a questo temine se non concordato diversamente tramite uno dei particolari contratti d'affitto previsto dalla 431/98.

Visto che potresti avere parecchie noie, ti consiglio di affidarti ad un avvocato affinchè predisponga e ti faccia ottenere l'ingiunzione di sgombero (lo sfratto vero e proprio è difficile invocare per la tua situazione).

Quanto sopra insegna a porre in essere tutti i contratti previsti dalla legge soprattutto se si ha a che fare con persone nullatenenti e straniere.

Ora ti dovrai sobbarcare enormi spese legali e giudiziarie, oltre a non aver percepito i canoni di locazione.

Un'associazione di piccoli proprietari immobiliari della tua città potrebbe darti un valido supporto per portare a termine tutta la procedura.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
problema perdita d'acqua
problema con agenzia immobiliare [restituzione provvigione]
problematiche locazione appartamento
problema con maggioranza necessaria per lavori straordinari
in merito all’art. 1126 c.c., ho un problema di interpretazione.
problema con giardino sottostante.
problema grosso con la casa
problema subentro appartamento in affitto
problema spedizione dispersa a causa del custode
problema per servitù di passaggio
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading