Discussione: Piscina condominiale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Carlos
Utente registrato
04/05/2008
12:59:48
Buon giorno a tutti, il mio quesito Ŕ il seguente:
Sono proprietario di un villino al mare, il nostro condominio ha una piscita di proprietÓ comune, si stanno raccogliendo le firme per eliminare la piscina.
Io con altri condomini siamo contrari per˛ purtroppo da un sondoggio forse le firme raggiungeranno la maggioranza.
Se cosý fosse Ŕ vero che la piscina dovrÓ sparire e al suo posto nascerÓ un parco condominiale? ( premetto che giÓ abbiamo un parco)
Non vale niente che sul contratto di compravendita e il regolamento condominiale contrattuale prevedano la presenza della piscina?
Ringrazio anticipatamente.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10209 interventi
04/05/2008 22:26:40
La piscina condominiale sta diventando un'incombenza ormai insormontabile in termini finanziari e di responsabilitÓ penali e civili.

Le nuove norme impongono la presenza di un bagnino (professionale) per tutta la durata giornaliera di apertura della piscina.
Obbligano a dotarsi di mezzi di salvataggio costosissimi (respiratori d'emergenza, essigeno, corso di primo soccorso per il respoinsabile coindominiale, ecc.)

Ecco perchŔ ormai la piscina condominiale sta diventando un problema per la maggioranza degli immobili in Italia.

La "modifica" di un bene comune condominiale Ŕ possibile, basta approvarla con le maggioranze previste dall'art. 1136.

Per farti un esempio della situazione, sappi che in un comune vicino al mio la scorsa estate c'Ŕ stato un grave incidente, una bambina, caduta nella piscina condominiale, e stata trattenuta sul fondo dal condotto di aspirazione e circolazione dell'acqua, Ŕ morta.
L'assicurazione del condominio non copre tutto il grosso risarcimento richiesto.
I condˇmini saranno obbligati a vendere addirittura le loro villette per pagare il resto della somma richiesta.



Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
installazione citofono cancello condominiale
assicurazione condominiale
costruzione pergola su terrazza condominiale privata
utilizzo del c/c condominiale
richiesta dettaglio in bolletta condominiale.
parcheggio cortile condominiale
applicazione del concetto di decadimento della solidarietÓ condominiale
delibera per lavori su area verde extracondominiale
anagrafica condominiale e dati affittuario
corte condominiale problemi
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading