Discussione: Ripartizione spese impianto citofoni - quesito particolare

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

duepercento
Utente registrato
16/04/2008
19:01:05
Salve
sono nuovo del forum e ho già letto qualcosa sull'argomento, tuttavia avevo bisogno di una delucidazione:
- abito in un palazzo con 45 appartamenti più svariati garages e botteghe che appartengono a un solo proprietario che detiene circa 297 millesimi.
Il mio dubbio è, dato che quest'ultimo non partecipa alle spese per i citofoni (o almeno credo che sia così..) può votare (per delega ) per deciderne la sostituzione ?
Se la risposta è negativa, in base a quale articolo di legge? Inoltre avendo l'amministratore in sede di assemblea deliberato la sostituzione dell'impianto citofonico (peraltro ancora funzionante) con un nuovo impianto proprio grazie a questi 297 millesimi, si può chiedere l'annullamento di tale delibera ?
Inoltre a completamento del mio quesito, può il proprietario detentore dei 297 millesimi darne delega ad un solo condomino ?
Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
17/04/2008 15:22:29
Le spese per i citofoni devono essere ripartite secondo il 2° comma dell'art. 1123 del c.c.
In parti uguali tra i soli utilizzatori.

Alle deliberazioni partecipano solo i diretti interessati.

Ho precisi riferimenti di Cassazione, collegati qui:

http://www.overlex.com/condominio_consulenza.asp

Rispondi


duepercento

Utente semplice
1 interventi
20/04/2008 08:51:41
Grazie tante Claistron, quindi ne deduco che avendo votato pure chi non doveva possiamo
annullare la delibera dell'assemblea!

Ciao e grazie ancora

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
20/04/2008 21:55:30
SI.

Ricorda che il ricorso e la procedura giudiziziaria costa parecchio in termini di spese legali e giudiziarie e anche sperando di avere soddisfazione, all'inizio dette spese dovrai anticiparle tu.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
spese individuali per recupero morosità
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
lavori impianto idraulico e scarichi
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
riparto spese per assicurazione fabbricato
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading