Discussione: Concorsi: è possibile lo scorrimento di graduatoria per un posto non esistente al momento del concor

Torna al forum: "amministrativo" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

gethen
Utente registrato
16/01/2008
16:28:43
Buonasera a tutti,
mi trovavo pochi giorni fa a discutere del mio "caso" con un gentile(?) funzionario, il quale ad un certo punto mi ha detto che "a norma di legge, non è possibile occupare, tramite scorrimento di graduatoria di un concorso, un posto istituito dopo lo svolgimento del concorso".

Alla mia ovvia domanda "in base a quale normativa?", ho avuto l'altrettanto ovvia risposta: "guardi, adesso a memoria non me lo ricordo, ma esiste, lo scorrimento non è possibile".

Qualcuno sa se esiste DAVVERO una norma che vieta di assumere un dipendente, per scorrimento di graduatoria, ad un posto istituito dopo lo svolgimento del concorso?


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

bbertucci

Utente semplice
3 interventi
22/01/2008 21:40:16
E' vero ed allo steeso tempo falso, nel senso che rientra nella discrezionalità dell'amministrazione assegnare il nuovo posto in base alla graduatoria vecche oppure indire un nuovo concorso ed utilizzarne la graduatoria per assegnare il nuovo posto.
In ambedue i casi, di solito, seguono numerosi ricorsi al TAR.
cia

Rispondi


Ariacronica

Utente semplice
1 interventi
19/02/2015 17:55:03
Nel mio caso risulto idoneo ma non vincitor di un concorso interno a titoli ed esami nell'arma CC. Alcuni canditati, che come me pur rientrando in graduatoria, non sono risultati vincitori di concorso, hanno presentato ricorso al Tar Lazio per l'annullamento del bando di concorso che aveva aperto la nomina, per l'anno successivo, di un centinaio di posti, adducendo come motivazione l'obbligo dell'amministrazione di esaurire la precedente graduatoria. Il TAR accoglieva il ricorso "...nel limite dell'interesse fatto valere dai ricorrenti circa la copertura dei posti da ricoprire a seguito dello scorrimento della graduatoria, corrispondente al numero degli attuali ricorrenti". Io non ho presentato alcun ricorso, ma di fatto in graduatoria sono in posizione più favorevole ai ricorrenti stessi. La mia domanda è: posso beneficiare anch'io della suddetta sentenza? In che modo? Vi ringrazio anticipatamente e cordialmente saluto.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
esclusione ammissione prove concorso pubblico
concorso magistratura 2017-2018
graduatoria promiscua di avviso pubblico destinato a organi periferici di ministero e enti locali.
graduatoria promiscua di avviso pubblico destinato a organi periferici di ministero e enti locali
concorso pubblico presso le scuole pubbliche ata 2014
concorso pubblico prove
termini per concludere un procedimento amministrativo (concorso)
falso ideologico in domanda di concorso
bando concorso scaduto, posso integrare la mia domanda?
esiti prova scritta di un concorso
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading