Discussione: Obblighi per rifacimento tetto condominiale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

canade
Utente registrato
05/12/2007
15:12:00
Salve.
Ho bisogno del vostro aiuto perché ho infiltrazioni di acqua dal tetto (abito all'ultimo piano, sottotetto) sin da settembre.
Ho chiesto anche formalmente all'amministratore e ai consiglieri di intervenire . Un perito chiamato dall'Amministratore ha effettuato un sopralluogo ed ha stilato un preventivo sia per il rifacimento completo del tetto che per un rifacimento parziale solo sopra casa mia.
Lunedì prossimo, dopo circa tre mesi, ci sarà una riunione condominiale straordinaria per discutere il da farsi. Le premesse mi lasciano perplesso però a causa di alcuni condomini che storicamente sono avversi a ogni tipo di spesa.
Io mi chiedo quali siano diritti e doveri in questi casi sia dell'Amministratore che degli altri condomini. L’Amministratore è obbligato a procedere o deve attendere il consenso dell’Assemblea ?
Devo sporgere formalmente denunce o far spedire comunicazioni più severe da parte di un avvocato? E che percentuale di successo ho? Ci sono sentenze chiuse a favore del condomino ?
Ma possibile che per interventi conservativi e non migliorativi ci si debba bloccare ? Devo essere più deciso e severo in fase di riunione ? Vorrei evitare danni in casa (ristrutturata da poco e dove per adesso tampono con spugna ed asciugacapelli per evitare le macchie) e ricorrere a legali se possibile. E’ necessario ?
Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
05/12/2007 23:33:57
È comunque solo l'assemblea che può decidere lo "stanziamento" dei fondi per la riparazione del tetto, senza i soldi le imprese non cominciano nemmeno i lavori.

L'amministratore non ha a disposizione fondi se non quelli deliberati dall'assemblea.

Ci sono riferimenti precisi sulla materia, norme, Codice, giurisprudenza che ti possono aiutare, collegati qui:

http://www.overlex.com/condominio_consulenza.asp

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
utilizzo del c/c condominiale
richiesta dettaglio in bolletta condominiale.
parcheggio cortile condominiale
applicazione del concetto di decadimento della solidarietà condominiale
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
obblighi dell'amministrazione a fronte di un cambiamento di destinazione d'uso
delibera per lavori su area verde extracondominiale
anagrafica condominiale e dati affittuario
fatturazione elettronica - obblighi per l'amministratore
corte condominiale problemi
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading