Discussione: costituzione di parte civile

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

ZeroIus
Utente registrato
07/11/2007
08:43:32
prchè l'atto di costituzione di parte civile sia ineccepibile , è sufficiente un mero richiamo al capo d'imputazione? ed è sufficiente un generico riferimento a danni economici senza una specifica quantificazione?in assenza di queste due specificazioni posso sollevare eccezione di inammissibilità della costituzione di parte civile? Se si mi sapete indicare della giurisprudenza?
grazie


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )
Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
07/11/2007 13:06:05
Ignoro se sei un collega, un praticante, ma non importa.
Nella mia esperienza la costituz di p.c. va fatta sempre con estrema attenzione.
In linea generale è opportuno riportare sempre esattamente il capo di iimputazione al fine di non sbagliare mai in buona sostanza; lo sgamato difensore dell'imputato potrebbe infatti sollevare eccezioni.Per la giurisprud. di riferimento ti basti, fra le molte, questa: Cass, V, ord.23.10.99, PIndinello Q. CED 214876.
In ogni caso l'atto dovrebbe riportare l'esposizione precisa delle ragioni che giustificano la domanda, anche a fronte magari, di un capo d'accusa poco preciso.
Quanto alla quantificazione del danno (scusa il gioco di parole)essa è opportuna ma non vincolante nè prevista a pena di inammissibilità.
Se si tratta di reato di competenza del GDP è sempre meglio stare "bassi" con il danno richiesto e magari chiedere una provvisionale mediamente corposa.
Spero di essere stato chiaro.
I colleghi più esperti tuttavia controllano sempre ( a ragione) il conferimento della procura speciale..elemento ben più pregnante di nefaste conseguenze per un giovane avvocato, magari inesperto.
Auguri



Rispondi


ZeroIus

Utente semplice
2 interventi
07/11/2007 21:43:37
Grazie per la disponibilità e la chiarezza, comunque io sono un praticante, e spero di diventare avvocato!l'unica cosa che non ho capito è il riferimento alla giurisprudenza della corte di cass. Quale sarebbe il numero dell'ordinanza che mi citi?


Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
costituzione di parte civile con autentica del difensore ma senza firma della parte costituente
mediazione civile chiamata terzi
cessione attività e ostacolo da parte del proprietario delle mura
schedatura da parte dei carabinieri
schedatura da parte dei carabinieri
truffa da parte di datore di lavoro
chiedere al presidente della sezione civile la cronlogia di trattazione del ricorso da parte di col
avviso bonario da parte dell'inps
obbligo assunzione disabili da parte delle imprese private
responsabilita' civile e finanziaria delegata
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading