Discussione: cancello automatizzato

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
21/07/2007
16:26:48
Salve e complimenti per il sito. Sono proprietario di 2 appartamenti affittati in un piccolo stabile composto da 4 appartamenti identici. Un appartamento è completamente di mia proprietà mentre l'altro al 50% con mio fratello (in seguito ad un'eredità). Ora gli altri 2 proprietari mi hanno contattato, già con preventivi in mano, per provvedere all'automatizzazione del cancello. Ne io ne mio fratello siamo intenzionati ad effettuare questa innovazione in quanto vorremmo vendere gli 2 appartamenti a breve. Non è stato costituito nessun condominio e tantomeno esiste un amministratore. Cosa dice la legge in merito ? Siamo obbligati ad accettare l'innovazione ? Aggiungo che il canone d'affitto da noi percepito è molto basso in quanto nostri inquilini sono persone anziane e deliziose. Grazie per la risposta.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10168 interventi
21/07/2007 20:41:49
Il condominio "esiste di fatto", non c'è bisogno di costituirlo.

L'automazione di un cancello non è assolutamente innovazione, è semplice manutenzione per il miglior godimento.

Per deliberare la modifica basterà la semplice maggioranza prevista dell'art. 1136 del Codice civile.

Hai accennato che le unità immobiliari sono identiche (si presuppone uguali millesimi), due contrari e due favorevoli, trovare una maggioranza risulterebbe un problema.
Dovete comunque mettere in conto che l'automazione del cancello comporterà una spesa di circa 1.000€ complessive e sicuramente la vostra quota la potrete inserire nel prezzo di vendita delle vostre unità immobiliari.
Il complesso acquista ceramente valore con simile miglioria.

http://www.condomini.altervista.org/Cancello.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
elettrificazione cancello carrabile solo a spese dei condomini volenterosi
condominio orizzontale - riparazione cancello carraio
e dovuta la quota sostituzione motore cancello, da proprietario appartamento disabitato?
suddivisione spese ripristino cancello elettrico condominiale
cancello che limita l'accesso alla proprietà
cancello incatenato e lucchettato
chiusura cancello non effettuata da condomino
installazione di cancello nelle scale condominiali
ancora su costruzione di cancello carraio
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading