Discussione: Sciogliamento della comunione Art. 1111

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
04/06/2007
16:24:17
Buongiorno,

in una casa, con altri 3 fratelli siamo proprietari in indivisione, di 2 apartamenti distinti, di altre 2 stanze separate e di un campo. Non si riesce a dividere tra di noi. io vorrei chiedere al giudice civile, il sciogliamento della comunione (divisione giudiciale dell'immobile) ... ma nella pratica cosa vuole dire ? Come il giudice procede per decidere chi avra un'appartamento e chi avra denaro dagli altri ? Chi dovra pagare le spese della procedura ?

grazie per le risposte
Pat


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )
Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
05/06/2007 08:38:41
Si tratta dello scioglimento di una comunione ereditaria si dovrà procedere con una divisione , un vero e proprio procedimento civile, al termine del quale dopo frazionamento dei terreni e fabbricati a seguito di una perizia del c.t.u. se non c'è accordo sulla assegnazione delle quota secondo il progetto di divisione, il giudice procederà con una assegnazione a sorte, emessa sentenzaquestadovrà essere registrata all'agenzia delle entrate e presso il catasto e gli altri enti, il costo varia a secondo del valore dei beni oltre naturalmente al pagamento dell'onorario dell'avvocato e della c.t.u. salvo altri imprevisti.
di che provincia sei???


Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
05/06/2007 17:22:10
Provincia di Ancona ....... in Francia

Rispondi


claistron

Staff
10130 interventi
07/06/2007 08:25:47
Se leggi attentamente gli articoli del Codice, noterai che il giudice, in mancanza di accordo tra le parti, può mettere il bene all'asta e suddividere il ricavato tra i comunisti.

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
22/06/2007 15:19:35
Vi vorrei chiedere : Quanto tempo dura una divisione ereditaria giudiciale ?

grazie in anticipo

Rispondi


claistron

Staff
10130 interventi
24/06/2007 08:38:45
Se vi è contenzioso e opposizione, il procedimento può durare anni, tra perizie, valutazioni, testimonianze, CTU, ecc.

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
07/10/2007 22:03:40
Salve, vi riporto una situazione simile e vi chiedo gentilmente un consiglio.
Mio padre possiede cinque sesti di un appartamento (in campagna e non occupato), mentre l'altro sesto appartiene alla moglie del fratello defunto (non hanno figli). Mio padre ha messo in vendita l'appartamento, ma la cognata, sebbene vi sia stata un'offerta in linea con la valutazione fatta da un'agenzia immobiliare, si rifiuta di apporre la firma sostenendo che l'offerta è troppo bassa. In realtà sta facendo un duro ostruzionismo per questioni personali legate al passato. Vorrei sapere cosa mi conviene fare, anche perché questi soldi mio padre voleva ricavarli per aiutarmi a comprare un appartamento. Grazie. Filippo

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
costituzione di parte civile con autentica del difensore ma senza firma della parte costituente
pignoramento presso terzi e notifica ex art. 143 cpc su differente unep
prevenzione causa della badante convivnte
negazione della delega. è illegale?
concorso referendari presidenza della repubblica
chiedere al presidente della sezione civile la cronlogia di trattazione del ricorso da parte di col
condanna alle spese di giudizio ex art. 152 disp. att. c.p.c.
la legittimità dell'art.85 d.p.r. 10 gennaio 1957
appartamento in comproprietà e divisione giudiziale della comunione
concorso p.a. e sospensione della patente
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading