Discussione: come revocare amministratore non rintracciabile ?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
19/04/2007
19:31:10
Viste le continue inadempienze della nostra amministratrice e visto che si può revocare in ogni momento senza giusta causa, come si convoca formalmente l'assemblea per procedere alla sua revoca? possiamo farlo noi condomini mandando avviso a lei, oppure è lei che deve convocarla ? Nel caso in cui continua a non essere rintracciabile, come lo è stata fin'ora relativamente alle nostre richieste di prendere visione dei documenti della gestione, cosa dobbiamo fare ? Grazie, Luca



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
20/04/2007 00:59:42
L'amministratore si può revocare in qualsiasi momento, ma continuerete a pagarlo fino alla fine del mandato se non dimostrerete la giusta causa.

Anche due soli condómini che rappresentino almeno 1/6 del valore millesimale possono prendere l'iniziativa di convocare l'assemblea, vista l'inerzia dell'amministratore.

Metteranno all'ordine del giorno la revoca del vecchio amministratore e la nomina del nuovo.

Dovranno anticipare a proprie spese l'invio delle raccomandate di convocazione a tutti i proprietari.

Qui trovi i riferimenti:

http://www.condomini.altervista.org/AmministratNominaRevoca.htm

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
21/04/2007 18:49:06
a me è capitato di recente di essere stato nominato da un condominio perchè il precedente amministratore era latitante. Fatta l'assemblea, inviata la r/r all'Amministratore, questo è praticamente "sparito" e non riesco quindi a recuperare la documentazione del condominio. Come posso fare per non far spendere altri soldi ai condomini? rivolgermi ad un legale costa un bel pò! attendo consigli...

Rispondi


claistron

Staff
10144 interventi
21/04/2007 22:27:12
Eccoti i riferimenti che ti potrebbero aiutare.

http://www.condomini.altervista.org/PassaggioConsegne.htm

Nel caso avessi problemi puoi tentare con la "volontaria giurisdizione", informati presso la cancelleria, non tutti i tribunali l'accettano (nel mio caso si), potrai accedervi senza l'ausilio del legale.

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
23/04/2007 10:26:55
Grazie della risposta. Siamo riusciti a contattarla, speriamo che ora potremo prendere visione dei documenti e risolvere i dubbi circa la gestione del denaro condominiale che pur avendo il proprio conto corrente veniva versato su quello personale di lei c/c/p. ma non è penalmente illecito un comportamento simile???! si è giustificata che le conveniva mettere i bollettini postali per ricordare i pagamenti, e c'è chi ci è cascato e ha pagato ad un conto intestato a lei. Non capiamo se è in buona fede o furba, Grazie dell'aiuto. Luca

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
amministratore con bancoposta
come impugnare prima di una assemblea.
dimissioni dell'amministratore prima del bilancio
tredicesima all'amministratore di condominio
richiesta casellario giudiziale all'amministratore
parcheggio in condomini: l'amministratore non può assegnare i posti
amministratore dimissionario in attesa decisione del giudice
amministratore segretario di assemblea
delegato che delega il proprio amministratore
amministratore dimissionario - attività straordinarie
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading