Discussione: modifica alla porta antincendio

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
12/04/2007
11:44:32
Vivo in un condominio di 13 piani + 2 piani seminterrati (garage); gli ascensori hanno accesso al garage. L’edificio in cui abito è collegato da “bretelle di collegamento aperte” ad un altro edificio “gemello”. Il pianerottolo è così configurato: vi sono le porte di ingresso di tre appartamenti e un ascensore, una porta antincendio che rende il pianerottolo cieco e aldilà della porta antincendio vi è l’accesso all’altro ascensore, la suddetta bretella di collegamento, e un’altra porta antincendio che conduce alle scale. Gli altri due condomini pretendono di tenere la prima porta antincendio aperta dotandola di un magnete e installando un sensore di fumo (sostenendone le spese). Intendo oppormi poiché la porta antincendio dista pochi centimetri dalla mia porta di ingresso e tale situazione crea dispersione termica ed effetto corrente quando la finestra del salone contrapposta è aperta (l’ingresso avviene in un salone all’americana). E’ stato inserito un punto (relativo alla richiesta degli altri due condomini) alla prossima assemblea. E’ competente l’assemblea ? Che maggioranze sono previste ? Posso oppormi poiché l’innovazione pregiudica la fruibilità del mio appartamento ?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
12/04/2007 13:17:50
Prima dell'assemblea ti consiglio di chiedere informazioni presso il nucleo antincendi più vicino.
Sono sempre gentili e disponibili, ti informeranno esaurientemente circa la porta antincendio (spartifiamma) in oggetto, ti forniranno anche la norma che prevede la chiusura della stessa.
Indicando le modifiche che vorrebbero fare alcuni condómini, saranno in grado di informarti se le stesse siano sufficienti per avvallare la richiesta in oggetto.

Cerca di bloccare la deliberazione in assemblea, avvertendo che nel caso vi fosse deliberazione favorevole ti rivolgerai al Giudice di Pace per far valere i tuoi diritti:

http://www.condomini.altervista.org/GiudicePace.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
problemi causati dalla canna fumaria
sottrazione alla azione legale
spostamento porta - variazione catastale?
il costruttore non vuole mettere le infrastrutture per allaccio telecom
modifica tabelle millesimali per aumento superficie di più di 1/5
installazione porte tagliafuoco
restituzione somme elargite dalla compagnia di assicurazione
informazioni da richiedere per verifica consumi dopo installazione ripartitori
parcheggio auto per portatori di handicap nel cortile condominiale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading