Discussione: Balcone convertito ad altro uso

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
27/03/2007
10:36:59
Buongiorno, visto che non sono molto esperta dell'argomento chiedo aiuto urgentemente per risolvere il mio problema.

L'appartamento accanto a quello di mia madre è stato venduto. I nuovi inquilini hanno effettuato dei lavori di ristrutturazione tra cui la trasformazione del balcone che dà sul cortile interno in Loggia.

Il problema è questo. Contrariamente a quello che hanno fatto tutti gli altri inquilini che hanno trasformato il balcone in loggia con delle pareti vetrate, i vicini di mia madre hanno utilizzato pannelli ciechi (cartongesso o legno). La finestra del bagno di mia madre che dà sullo stesso cortile dista un metro o poco più dal suddetto balcone ed è disposta perpendicolarmente rispetto al balcone, morale il bagno non ha più luce e mia madre prova un senso di soffocamento ogni volta che entra in bagno vedendosi questo muro quasi appiccicato alla finestra.

Ovviamente lei si è recata presso l'ufficio dell'amministratore di condominio per esporgli la situazione ma si è sentita rispondere di rivolgersi ad un avvocato (ovviamente a sue spese).

I vicini fanno finta di nulla e motivano questa scelta adducento fantomatici problemi di privacy, una volta le hanno persino detto che prima o poi si abituerà e non ci farà più caso.

Poichè questa situazione mi sembra che abbia dell'incredibile quali sono secondo le vostre esperienze i sistemi migliori per risolvere questo tipo di situazione???
Può un amministratore di condominio lavarsene le mani in questo modo?? e che tipo di strumenti ha a disposizione mia madre eventualmente per costringere l'amministratore a prendere provvedimenti???

Altro fatto importante e che probabilmente mia madre tra qualche tempo si dovrà trasferire e di conseguenza,vendere l'appartamento e certamente un muro costruito davanti alla finestra del bagno non invoglierà i potenziali acquirenti.

Grazie infinite a tutti coloro che mi daranno dei consigli



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
27/03/2007 22:52:19
Puoi fare un esposto direttamente alla polizia municipale, competente su questa materia.
È un abuso edilizio per il quale sarebbe stato necessario chiedere il "permesso a costruire" (oneroso) al comune.

Il vicino "deve" rispettare le disctanze per le costruzioni.

L'amministratore non ha competenza sulle parti "private" dei singoli proprietari.

Puoi innanzitutto inviare una "diffida" a mezzo lettera raccomandata AR al vicino affinchè ripristini lo stato dei luoghi come in origine avvertendolo che in caso di persistenza dell'abuso ti rivolgerai alle autorità comunali e al giudice, riporta i riferimenti giurisprudenziali che leggi qui:

http://www.condomini.altervista.org/VerandeTettoie.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
montaggio montacarichi al balcone
balcone/terrazzo su corte comune
scala da balcone a corte comune
canna fumaria nel balcone ovvero "buco nel muro"
diritto di passaggio su mio balcone
distacco dell'acqua per condòmino moroso: altro condòmino può chiedere il risarcimento?
il lastrico solare che copre il balcone è come un tetto in caso di danni da infiltrazione?
balcone: aggettante o incassato?
spese riparazione soletta balcone
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading