Discussione: Quota eredità spettante alla moglie

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
18/02/2007
14:07:33
salve,ho un dubbio,potete darmi una risposta..mi sposo,entro nella casa di propieta di mio marito,(mutuo intestato a lui)in caso di morte del mio compagno, e in regime di divisione dei beni,in assenza di figli,cosa mi aspetta in eredita?nel caso non ci fosse testamento,subentrerei come leggittima?tenendo conto che ci sono 4fratelli e la mamma(di lui)ci sarebbe divisione dell eredita?grazie!



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
18/02/2007 14:08:44
Se non esistono figli ed in mancanza di testamento, ai sensi dell' art. 582 c.c., al coniuge spettano i 2/3 dell' eredità (casa compresa), mentre la restante quota andrà divisa tra i fratelli e gli ascendenti legittimi.

Il coniuge inoltre gode del diritto esclusivo di abitazione nella casa coniugale, indipendentemente dalla comunione o divisione dei beni.


Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
problemi causati dalla canna fumaria
sottrazione alla azione legale
il costruttore non vuole mettere le infrastrutture per allaccio telecom
incongruenza quota pagata dal condomino e quota versata dall'amministratore per detrazione ristruttu
installazione porte tagliafuoco
restituzione somme elargite dalla compagnia di assicurazione
addebito quota rscaldamento dopo rogito
informazioni da richiedere per verifica consumi dopo installazione ripartitori
ripartizione spese ballatoio e infiltrazioni
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading