Discussione: canna fumaria e regolamento condominiale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
23/01/2007
15:55:29
Abiato all'ultimo piano di un condominio a 12 unità. Volevo installare una stube. Per fare questo devo forare il solaio piano del mio appartamento ed inserire una canna fumaria stagna entro il cavedio che va sul tetto e si trasforma in camino (ove dentro ci sono le singole canne fumarie degli altri appartamenti). Il nostro regolamento vieta la creazione di canne fumarie o condotti di fumi verso esterno. Devo chiedere l'autorizzazione all'assemblea e con quale maggioranza? Oppure posso applicare l'art.1102 del CC? Ringrazio. Giovanni Fregonese



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
9189 interventi
23/01/2007 16:35:15
Presumo che il vano sottotetto sia di tua proprietà.

Hai il diritto di installare la canna fumaria necessaria al miglior godimento della ta abitazione.

Il divieto dovrebbe essere contenuto in un regolamento "contrattuale", il semplice divieto contenuto nel regolamento "condominiale" non può essere fatto valere, sarebbe in contrasto con l'art. 1102 del Codice civile.

A supporto della tua iniziativa ti fornisco i referimenti:

http://www.condomini.altervista.org/CanneFumarie.htm

Se vi fossero ancora problemi insormontabili leggi qui:

http://www.condomini.altervista.org/ScaricoParete.htm

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
23/01/2007 16:55:44
ringrazio per la risposta ma devo precisare che il regolamento è contrattuale (ossia facente parte del contratto di compravendita a suo tempo stipulato con rogito notarile). Questo cambia le cose suppongo. Ma in che modo? Grazie ancora. giovanni

Rispondi


claistron

Staff
9189 interventi
23/01/2007 17:43:45
In questo caso dovrai fare in modo di utilizzare la canna fumaria esistente.

Il lavoro per l'innesto nel cavedio non può essere vietato.
Chiedi informazioni ad un professionista (geometra) e con la sua relazione chiedi l'autorizzazione al condominio.

Essendo una modifica prevista dal Codice potrebbe essere approvata con la maggioranza prevista per le norme regolamentari, leggi qui:

http://www.condomini.altervista.org/MaggioranzeAssemblee.htm

Se leggi qui potrai constatare che non sempre è necessaria l'unanimità:

http://www.condomini.altervista.org/RegolContratt.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
vendita cespite con intercapedine condominiale
strada condominiale.
rottura tubo termosifone - assicurazione condominiale e franchigia
passo carrabile su marciapiede condominiale
antenna condominiale
deliberazione assembleare parcheggio turnario condominiale
furgone aria condominiale
visura catastale per registro anagrafe condominiale
spese terrazzo condominiale
regolamentare gioco bambini in cortile non condominiale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading