Discussione: spese per infiltrazioni

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
05/12/2006
11:30:09
Nel mio condominio l'appartamento al 3 piano ha subito infiltrazioni che hanno determinato l'intervento dei vigili del fuoco prima e del comune dopo con dichiarazione di inagibilitÓ dell'appartamento, questo in ottobre. Adesso che sono imminenti i lavori al lastrico solare la proprietaria di detto appartamento vuole lasciare lo stesso prendendo in affitto altro appartamento e vuole che sia il condominio a pagare le spese per l'affitto il trasloco e quant'altro. Nonostante i vigili del fuoco avevano dato inagibile parte dell'appartamento, il comune ha dichiarato inagibile l'intero appartamento e la proprietaria non ha contestato tale ordinanza come avrebbe dovuto fare, quindi a mio avviso il trasloco e l'affitto se lo paga da se, o la realtÓ Ŕ diversa da come la vedo io. Quali spese dovrebbe sostenere il condominio?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
05/12/2006 12:01:24
╚ solo da ricordare che le spese per il ripristino competono per 1/3 al condominio quale proprietario del lastrico-tetto e per i rimanenti 2/3 ai sottostanti residenti sotto il terrazzo stesso. (compresa la condˇmina che ha subito il danno)

Anche la condˇmina in oggetto Ŕ quindi responsabile dei danni procurati al proprio appartamento.
In base all'art. 1134 del Codice Civile la condˇmina stessa avrebbe potuto agire direttamente per risolvere il problema, vista l'inerzia del condominio.
Ella avrÓ diritto a tutte le spese per il ripristino dell'appartamento.
╚ sicuramente pi¨ dubbia la questione del rimborso per le spese d'affitto, prima di giungere a questa situazione avrebbe potuto agire di persona addossando le relative spese al condominio.
Ecco perchŔ una possibile controversia giudiziaria potrebbe vederla parzialmente soccombente riguardo alle spese d'affitto.

Per maggiori informazioni collegati qui:

http://www.condomini.altervista.org/LastricoTerrazze.htm




Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
05/12/2006 15:56:22
A quanto vedo claistron la pensi come me, fra l'altro ho altre argomentazioni a sostegno delle mie ragioni che in una eventuale vertenza giudiziaria far˛ sicuramente valere come il non aver ricorso all'ordinanza del Sindaco che dichiarava inagibile tutto l'immobile quando i vigili del fuoco nel loro verbale dichiaravano inagibile solo parte dell'appartamento ed altre valutazioni che esporro all'eventuale Giudicante.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietÓ
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
riparto spese per assicurazione fabbricato
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
ripartizione spese intervento tetto condominiale
tinteggiatura facciate spese straordinarie
spese condominiali a fronte di un impianto fotovoltaico non attivo
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading