Discussione: indennità avviamento

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
05/12/2006
10:58:38
Buongiorno, avrei bisogno di un chiarimento. Sono riuscita ad ottenere e fare eseguire uno sfratto pwer morosità di un locale di mia proprietà utilizzato come ristorante. Adesso l'avvocato mi dice che devo corrispondere le 18 mensilità per l'avviamento al conduttore sfrattato e cerca di convincermi, comunque, ad offrirgli un tot. Mi chiedo: ma questa indennità è dovuta anche se c'è stato lo sfratto per morosità? Perché? Ringrazio per la risposta perché ciò che mi dice l'avvocato non mi convince affatto.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
05/12/2006 11:33:03
Sarà opportuno seguire il consiglio dll'avvocato e addivenire ad una transazione amichevole.

Leggi ad esempio questa sentenza:

Il locatore, nel giudizio che lo veda in veste di convenuto per l'accertamento o il pagamento dell'indennità per la perdita dell'avviamento commerciale non può, al fine di negare il diritto del conduttore alla corresponsione della predetta indennità, limitarsi ad eccepire la morosità di quest'ultimo, ma deve provare che il contratto si è risolto per il suo inadempimento oppure per una delle altre cause di cui all'art. 34 della L. n. 392/1978. Pret. civ. Carrara, 16 agosto 1988, n. 51




Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
17/05/2007 17:29:08
scusate, ma la risposta è sbagliata: la L.392/78 esclude espressamente che l'indennità sia dovuta qualora il contratto si concluda per inadempimento del conduttore. Qui si dice che la proprietà ha ottenuto un'ordinanza di sfratto per morosità, quindi l'inadempimento è già giudizialmente accertato. La stessa risposta errata, infatti, chiarisce bene che si tratta di un caso in cui il locatore (proprietario o usufruttuario) è convenuto, quindi chiamato dall'inquilino a pagare e, allora sì, dovrà prima pagare l'indennità, per ottener ela liberazione dell'immobile.
Ciao, Francesco

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
17/05/2007 20:03:02
Caro Francesco..... le risposte semplici sono sempre "ovvie", la legge del 78 (equo canone, non più in vigore sostituita dai patti in deroga del 98) ribadisce che nel caso di morosità non è prevista l'indennità di avviamento, fin qui la sappiamo tutti "a memoria".

Ho voluto rafforzare il consiglio dell'avvocato di Tarantola indicando la sentenza che ho posto sopra.

Questo per confermare che le risposte "ovvie" a volte non sono "sempre" quelle corrette.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
indennità di locazione e vendita appartamento in comproprietà
indennità di opraelevazione
indennità di avviamento contratto commerciale
indennità di occupazione è sempre dovuta?
indennità occupazione 20%
locazione durata istat avviamento
clausola avviamento commerciale
i9ndennità avviamento locale commerciale adibito a magazzino e vendita al dettaglio
ancora sull'indennità di occupazione post locazione ma per uso non abitativo
indennità di sopraelevazione
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading