Discussione: Come si comporta se un procedimento d'urgenza viene respinto.

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
05/08/2005
01:13:37
Salve,
Il mio ex700 è stato rigettato perché il Giudice ritiene che le nostre volontà siano l'arbitrato(cosa non vera, anzi il Sig. Giudice non ha letto nemmeno le motivazioni che la Sua Signoria ci ha chiesto......:(
Nel ex700 ho chiesto di entrare in possesso della mia proprietà e non la risoluzione come nella causa in merito.
Adesso: La causa in merito è a dicembre e abbiamo capito come il Giudice la vede la cosa se devo fare l'arbitrato devo per forza ritirare la causa in merito?
Questa cosa per me significa perdere tutto, non mi riferisco alla causa o all'arbitrato ma alla restituzione del immobile che è in discussione, ritirando la causa in merito sono obbligato a ritirare anche la trascrizione in conservatoria e il mio bel imputato ha già pronto il rogito intesto a sua moglie, si è sposato 2 settimane fa ed anche in separazione dei beni....

Domanda 1 Posso fare l'arbitrato senza ritirare la causa in merito? (tanto lo so che l'altra parte mi fa perdere tempo e non accetterà, me lo ha detto)
Domanda 2 Può questa persona vendere con una causa anche se si trattase di arbitrato, in discussione rimane sempre quella proprietà.
Domanda 3 E' possibile fare un rogito adesso, logico senza registrarlo, e se io chiedo la custodia cautelare prevale il suo rogito anche se registrato in seguito alla mia richiesta?

Domanda 4 In base a quale legge sono obbligato a fare un arbitrato, visto che non e una piccola controversia, qua si tratta di una proprietà(vendita con appalto, l'appaltatore è inadempiente art. 1453 cpc)e mi è stato detto che è molto difficile risolvere la cosa con un arbitrato...
Grazie...


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )
Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
09/08/2005 09:39:15
Domanda 1= NO
Domanda 2: può vendere il bene, per cui vi conviene trascrivere l'atto di citazione in modo tale che se controparte vende il bene, un domani potrete caducarne gli effetti.
Domanda 3: no rogito
domanda 4: nessuna legge , probabilmente lo dice il contratto.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
citazione come teste ma residente aire estero
consiglio - se è come trasmettere informazioni
come trovare un avvocato di fiducia
se un presunto cliente entra in un negozio senza dichiarare che ha al seguito merce nuova che viene
citazione come teste....posso assentarmi per matrimonio?
come riconoscere una persona dal genere neutro?
come affrontare le calunnie
come richiedere visura per reato penale
immobile su terreno altrui come procedere
prestazione non completata come da preventivo
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading