Discussione: credito e debito verso inps e inail

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
15/09/2006
11:49:56
Buongiorno
Ho un problemma al quale non trovo risposte.
Sono un ex artigiano e ho debiti per premi assicurativi non pagati sia all'INPS che all'INAIL.
Dall'INAIL dovrei incassare una liquidazione per danno biologico (hanno bloccato il pagamento) dall'INPS dovrei incassare una pensione di invalidita con relativi arretrati. Vorrei sapere se secondo voi anche l'INPS blocchera totalmente il pagamento o solo in percentuale.
Da precisare che sono invalido civile al 75%, disocupato, separato, e come invalidita del lavoro mi è stato riconosciuto il 6%.
grazie


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )
Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
17/09/2006 10:34:18
La tua domanda è piuttosto vaga. Comunque immagino che l'inail il danno biologico lo dovesse a Te come persona fisica mentre i pagamenti da te dovuti all'Inail dovrebbero riguardare una Tua società. E' così?
Se la società è di capitali (esempio una srl) ha personalità giuridica autonoma rispetto il socio. Pertanto, in questo caso, non possono effettuare compensazioni tra due patrimoni distinti.
Ho pochi elementi per poterti aiutare. Se vuoi contattarmi vai su il sito del mio studio: www.ameco.it . Lì c'è un forum giuridico dove inserire domande, è del tutto gratuito.

Ciao avv. Sara Calzi

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
17/09/2006 18:39:41
Grazie per avermi risposto dott.ssa Calzi
Posso aggiungere che la mia era una ditta individuale artigiana, che l'ho chiusa a Marzo del 2006, che il debito ammonta a 9000 €.
Un avvocato del patronato al quale mi sono rivolto, asserisce che probabilmente il debito è superiore al credito (all'INAIL non mi hanno voluto dire l'importo della liquidazione del danno biologico ).
Sarebbe mio interesse compensare, anche non totalmente, per poi trovarmi un residuo di debito (spero) molto più basso.
beppe

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
accettazione con beneficio d'inventario - voltura immobili - scadenza per creditori
avviso bonario da parte dell'inps
successione a titolo particolare nel diritto controverso
come calcolare il danno per separazione con addebito
periodo di prescrizione credito vs ditta individuale
inps, condannata alle spese, non paga
estinzione debito tizio
come accede, il creditore, al concordato preventivo?
decreto ingiuntivo avverso azienda sequestrata
responsabilità penale del custode non debitore di beni mobili pignorati.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading