Discussione: IndennitÓ di sopraelevazione

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
02/08/2006
11:29:46
Sono proprietario di un appartamento sito all'ultimo piano(4░) di un edificio con annesso terrazzo a livelo ad uso esclusivo.
L'edificio si compone di n░ 2 appartamenti per piano fatta eccezione dell'ultimo ove Ŕ presente un solo appartamento (il mio) con annesso terrazzo a livello.
Con regolare concessione edilizia, avendo disponibilitÓ di volumentria, ho realizzato su quest'ultimo un ampliamento mediante sopraelevazione.
L'indennitÓ va corrisposta a tutti i condomini o solo a coloro che sono sottostanti la nuova costruzione?
Inoltre la corresponsione della stessa va fatta con atto da trascrivere alla conservatoria (con atto notarile) o Ŕ sufficente una scrittura privata?
La volumetria residua, benchŔ posso utilizzarla solo io, appartiene a tutti e quindi Ŕ soggetta ad un trasferiemento sulla mia proprietÓ mediante atto da trascrivere?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10191 interventi
02/08/2006 13:19:43
Buongiorno

Ecco una recente sentenza:

http://www.condomini.altervista.org/Sopraelevazione.htm

A mio avviso l'indennitÓ di sopraelevazione spetta a tutti i condˇmini, non solo a quelli sottostanti.
L'indennitÓ pu˛ essere corrisposta "direttamente" agli aventi diritto, meglio se a mezzo di bonifico bancario che comprovi l'avvenuta corresponsione.

Non ho compreso il senso dell'ultima domanda.

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
02/08/2006 14:49:47
In realtÓ qualche condomino vanta la ripartizione della volumetria residua in funzione delle tabelle millesimali di proprietÓ indipendentemente dalla possibilitÓ che gli stessi la possano utilizzare.
Detto cio', nella soprelevazione che ho eseguito, ho utilizzato piu' volumetria di quella che teoricamente mi sarebbe spettata in funzione delle tabelle millesimali esistenti; pertanto secondo taluni bisognerebbe redigere un atto per il trasferimento di volumetria a mio favore dietro pagamento di un compenso oltre l'indennitÓ spettante!!!????


Rispondi


claistron

Staff
10191 interventi
02/08/2006 21:16:15
Esiste una tabella per corrispondere l'indennitÓ di sopraelevazione, essa si basa sulla "volumetria costruita" (totale) e su altri paramentri rapportati al resto dell'immobile condominiale.
╚ reperibile presso le associazioni dei professionisti del settore: geometri, ingegneri, architetti.

Staff

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
diritto di sopraelevazione
indennitÓ di locazione e vendita appartamento in comproprietÓ
indennitÓ di opraelevazione
indennitÓ di avviamento contratto commerciale
indennitÓ di occupazione Ŕ sempre dovuta?
indennitÓ occupazione 20%
sopraelevazione in condominio, legittima?
spese rifacimento tetto/terrazzo copertura fabbricato e diritto sopraelevazione
giurisprudenza su sopraelevazione
ancora sull'indennitÓ di occupazione post locazione ma per uso non abitativo
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading