Discussione: il proprietario non mi vuol rendere la caparra.

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
01/08/2006
12:09:15
buongiorno, avevo un contratto di locazione 4 anni + 4. dopo 5 mesi non riuscendo + ad arrivare in fondo al mese ho deciso di venire via ed ho mandato la disdetta al proprietario con un mese e mezzo di anticipo, sarei venuta via il 7/8. Verbalmente alla sottoscrizione del contratto aveva detto che sarebe bastato 1 mese invece dei 6 di legge e che pero' dovevo rimanere almeno 1 anno. Al telefono poi mi ha chiesto di rimanere almeno fino a settembre per dargli il tempo di trovare un altro inquilino. io dispiaciuta di creare difficoltà gli ho chiesto se mi lasciava andar via prima di agosto nel caso avessi trovato un altro inquilino e lui ha detto di si. Bene cosi' ho trovato un'altra persona, hanno sottoscritto il contratto ed è entrato il 14 luglio data in cui ho restituito la chiave, non ha avuto la casa vuota nemmeno un giorno!!!!a questo inquilino ho chiesto come lui voleva anche 20 euro in + di quanto pagavo io. bene adesso sono a richiedere i 2 mesi di caparra e lui non me li vuole rendere perchè non ho rispettato i 6 mesi di disdetta. cosa posso fare? grazie per la risposta.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )
Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
01/08/2006 12:27:09
aggiungo che le spese di condomionio da contratto sono pagate al 100% dall'inquilino e non credo sia legale, che ho sempre pagato l'affitto puntualmente nonostante le mie difficoltà economiche e ho lasciato la casa in perfette condizioni e pulitissima.

Rispondi


claistron

Staff
10180 interventi
01/08/2006 13:36:36
Buongiorno

Hai sbagliato a non mettere per iscritto le condizioni di rilascio che avevi concordato verbalmente.

L'unico consiglio che ti posso dare ora è quello di rivolgerti ad un'associazione inquilini della tua città, vedrai che troveranno il modo di farti riavere il maltolto, hanno avvocati specializzati proprio in questo campo.

Staff

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
amministratore che non vuole allegare al verbale gli allegati
amministratore di condominio e proprietario di maggioranza
il costruttore non vuole mettere le infrastrutture per allaccio telecom
impasse condominiale per proprietario introvabile
quote condominiali risalenti a cinque annia fa. paga il nuovo proprietario?
amministratore non vuole fare il suo lavoro, come obbligarlo?
locatore non vuole restituire deposito cauzionale
problemi a reperire domicilio proprietario per convocazione
spese tra inquilino e proprietario
e dovuta la quota sostituzione motore cancello, da proprietario appartamento disabitato?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading