Discussione: AMPLIAMENTO GARAGE QUALI MAGGIORANZE

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
13/06/2006
14:56:23
Salve,
nel mio condominio, hanno deliberato (io ero assente)l'ampliamento del gagare abbattendo le pareti della casa condominiale, assegnando in egual misura, i posti auto ad ogni condomino.
Non sono molto convito se questo è possibile e nelle more se si debba cambiare la destinazione d'uso e chiedere le dovute autorizzazioni alle autorità competenti, inoltre quali maggioranze servono ed le spese come vengono ripartite (considerato che i posti auto sono suddivisi in parti uguali).
Vi ringrazio anticipatamente per la pasienza concessa nelle risposte.
Saluti Nicola



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
13/06/2006 21:28:36
Buongiorno Nicola

La concessione "in uso" di una piazzola-posto auto uguale per tutti è perfettamente legittima.
Diverso sarebbe se i posti auto venissero concessi "in proprietà", allora il ricavato dovrebbe essere diviso tra i condómini in base al valore millesimale.

Non sei stato chiaro se i locali attuali hanno una destinazione diversa rispetto al parcamento delle auto.
Se il problema è solo abbattere muri separatori "non portanti" allora il problema non si pone, non andando a variare la superficie o cubatura generale.

Non avendo sufficienti informazioni non posso darti consigli "sicuri", informati comunque presso l'apposito ufficio comunale circa la necessità di eventuali autorizzazioni.

Se le autorizzazioni esistono, la maggioranza richiesta è quella semplice dettata dall'art. 1136 del C.C. e come ti ho detto sopra la spesa sarà suddivisa per millesimi di proprietà se i nuovi parcheggi saranno dati solo in uso e non in proprietà.
Resta inteso che l'assemblea può giustamente ripartire la spesa anche in parti uguali (per il buonsenso).

Qui trovi le maggioranze per deliberare nelle assemblee:

http://www.condomini.altervista.org/MaggioranzeAssemblee.htm

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
14/06/2006 09:07:16
Ti ringrazio della risposta, è molto esaustiva.
Desidero precisare che l'abbattimento dei muri si riferiscono alla casa dell'ex portiere a che attualmente il servizio è stato dismesso. Ritengo necessita di autorizzazione di enti per il cambio di destinazione d'uso, inoltre, la maggioranza dei condomini per l'approvazione è surrogata all'accettazione unanime anche degli assenti; quindi, io ho a mia disposizione i canonici 30 giorni per impugnare la delibera?
Ancora grazie per le risposte
Affettuosamente, Nicola



Rispondi


claistron

Staff
10144 interventi
14/06/2006 18:42:53
Attenzione

Impugnare una deliberazione ti costerà almeno inizialmente una media di 2.000€ tra spese legali, giudiziarie e eventuale nomina di CTU, naturalmente le dovrai anticipare tu.
Se poi dovessi uscire vittorioso.... il giudice potrebbe "compensare le spese tra le parti" quindi ti rimarrebbe il danno del forte esborso che devi fare.... dovrai riflettere se ne vale la pena!
(per il cambio d'uso non è necessaria l'unanimità, ma solo la maggioranza "qualificata", vedi sentenze)

Staff

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ampliamento balconi aggettanti
garage: muso dell'auto sbuca fuori
garage in condominio e attività lavorativa
quale spese condominiali a carico del locatore e quali a carico del locatario?
ampliamento autorizzato dall'assemblea con ex legge "piano casa"
maggioranze assemblea
maggioranze per revoca amministratore
taglio giardino condominiale e adeguamento garages
vendita autorimessa, garage. diritto di prelazione in condominio
maggioranze per modifica aree comuni
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading