Discussione: Maggior contributo sull'acquisto casa ma cointestazione: posso rivendicare la maggior spesa?

Torna al forum: "divorzio" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anotherone19
Utente registrato
08/11/2019
10:13:53
Buongiorno

sono in regime di separazione dei beni con mia moglie. Qualche anno fa abbiamo acquistato una casa in cointestazione al 50%, per l'acquisto della quale ho contribuito in misura decisamente maggiore (Diverse decine di migliaia di euro); trovandomi con questa maggiore disponibilità economica, avevo pensato di fare una cosa buona per tutti e due, in quanto ho consentito di ridurre significativamente l'ammontare del mutuo e di conseguenza la rata mensile che entrambi, nel computo complessivo delle spese di famiglia, dobbiamo sostenere.

Ora mia moglie dice che io non posso permettermi di rivendicare alcun diritto sulla somma maggiormente sborsata: sono affari miei se ho deciso di mettere più soldi, lo considera un "regalo".

Io non voglio chiederle di restituirmi i soldi adesso (Anche perché lei in questo momento oggettivamente non potrebbe) ma avendo usufruito della detrazione sulle spese di ristrutturazione, percepiamo ogni anno una somma consistente per conguaglio fiscale, che lei vuole reinvestire sulla casa o al limite dividere in parti uguali, ed io ovviamente non sono d'accordo. A questo punto per me quei soldi sono "bloccati".

Vorrei capire se c'è un modo per veder riconosciuto questo mio maggior contributo, soprattutto in prospettiva futura per le spese che dovremo sostenere per i nostri figli o ad esempio se dovessi trovarmi in difficoltà in caso di perdita del lavoro. Ci fosse un po più di onestà e buon senso dall'altra parte, ovviamente tutto questo non dovrebbe essere necessario.

saluti



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
separazione e vendita casa al marito
rimborso, al coniuge, delle spese sostenute per rifinire casa, partendo dalla struttura, donata.
affidamento figlio con casa coniugale alternata
separazione e casa coniugale
casa della moglie, ma pagata dal marito
affido congiunto del figlio, scambio di casa con fratello e altri problemi
divorzio da matrimonio con comunione dei beni con figlia maggiorenne
cacciare di casa figlio maggiorenne
compro casa per la mia coppia di fatto... e se poi mi separo?
casa coniugale diritti
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading