Discussione: invio ai condomini dell'elenco dei "morosi"

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

TRUSTEE
Utente registrato
19/09/2018
17:38:31
Buonasera Claistron,
Ho inviato una messa in mora ad un condomino tramite un legale e questi ha risposto (tramite il suo legale), indignandosi e contestando il mio operato perchè ritiene che ho violato la privacy inviando a tutti i condomini il rendiconto/riparto delle spese dove emerge la sua morosità.
Io penso di aver rispettato in pieno la normativa vigente (cfr. art. 1130 co. 9 c.c.) tra gli altri.
Qual'è il tuo parere?
Saluti



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10049 interventi
20/09/2018 19:05:42
Sei perfettamente in regola.

Anche il Garante ha più volte ribadito che il "resoconto consuntivo" con il dare ed avere (quindi anche le morosità) deve essere messo a disposizione di tutta la compagine condominiale.

Anche alla luce delle nuove regole sulla privacy, non si riscontrano limitazioni in questo senso, addirittura nemmeno nei confronti di creditori "esterni" al condominio:

http://www.condomini.altervista.org/GaranteNoPrivacyCondominiMorosi.htm

http://www.condomini.altervista.org/Garante.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
decreto ingiuntivo al condominio: è obbligatorio indicare il codice fiscale?
corte condominiale problemi
ripartizione spese intervento tetto condominiale
amministratore di condominio e proprietario di maggioranza
"catturato" da un nuovo condominio
spese condominiali a fronte di un impianto fotovoltaico non attivo
atto di citazione nei confronti del condominio
soppressione caldaia condominiale
conto corrente condominiale con duplice funzione
quorum deliberativo per uso esclusivo della canna fumaria condominiale dismessa
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading