Discussione: Permesso non retribuito al posto della malattia

Torna al forum: "lavoro" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

jessy888
Utente registrato
27/04/2018
11:42:33
Buongiorno,

Ho cercato a lungo prima di scrivere se c’era già una discussione con questo argomento perciò spero che non ci sia niente di simile. In caso contrario mi scuso.
Ho un contratto di somministrazione di 6 mesi (ccnl acqua/gas). L’anno precedente ero disoccupata. Dopo pochi giorni dall’inizio del contratto mi sono ammalata gravemente con ricoveri (tutto giustificato da certificati medici ed ospedalieri). Per via della malattia nei primi tre mesi di assunzione ho lavorato a singhiozzo alternando giorni lavorati ad assenze per malattia.
L’agenzia interinale in tutti e tre i mesi mi ha pagato i giorni lavorati, alcuni giorni di malattia (pari ai giorni lavorati) e per il resto della malattia è stata messa la voce “permesso non retribuito”.
E’ corretto che mi abbiano messo “permesso non retribuito” al posto della malattia (tutta certificata) visto che in questo modo non maturo neanche le ferie e i giorni di permesso?

Grazie mille per il vostro aiuto,
Jessy



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ex art 42 congedo starordinario retribuito
lavoro della moglie incompatibile con il lavoro del marito
e' possibile ricevere quote di una società e non partecipare alle eventuali perdite della società?
interpretazione del comma 8 della legge n. 135 del 7 agosto 2012 conosciuta come spending rewiew
avvocati su roma specializzati in cause lavoro servizi ausiliari della mobilità
visite mediche di controllo per periodo di malattia
cambio contratto della sanità
doppio indennizzo dal collegato lavoro alla sentenza della corte di appello di roma
cambio di ore settimanali imposto
cig in deroga in malattia
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading