Discussione: restituzione somme elargite dalla compagnia di assicurazione

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

TRUSTEE
Utente registrato
19/01/2018
12:16:46
Buongiorno Claistron;
A seguito di un sinistro consistito nell'occlusione della colonna di scarico, la compagnia di assicurazione, oltre che a risarcire i danni subiti ad un armadio dell'appartamento sottostante, ha riconosciuto una ulteriore somme per risarcire i danni alle opere murarie dello stesso appartamento.
Tali somme sono state versate dalla compagnia sul c/c intestato al condominio, mentre quelle dell'armadio direttamente al condomino
interessato.
Non appena ricevuta la somma per le opere murarie, ho chiamato l'interessato cercando di concordare l'invio di una ditta per la riparazione dei danni. Questi si è però rifiutato pretendendo che
io gli consegnassi la somma bonificata sul c/c del condominio e poi provvedeva lui a farsi riparare i danni!
Secondo il Tuo parere qual'è la procedura corretta?
Grazie come al solito e buona giornata



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
9932 interventi
19/01/2018 15:00:42
Ci sono sentenze contrastanti sull'argomento, per cui non è possibile avere un riferimento certo.

Giustamente l'assicurazione ha rimborsato il "condominio" in quanto sono state le parti comuni condominiali a provocare il danno.

A questo punto puoi legittimamente consegnare la somma in oggetto al condómino danneggiato affinché provveda egli stesso a riparare i danni, secondo i suoi desideri.

Dovresti però far sottoscrivere all'interessato una liberatoria, nella quale si dichiari che oltre a questo, nulla è più dovuto dal condominio, in funzione della perizia che lo stesso perito dell'assicurazione ha certificato.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
assicurazione condominio deliberata e mai stipulata dall'amministratore
problema con agenzia immobiliare [restituzione provvigione]
assicurazione condominio
assicurazione condominiale
rottura tubo termosifone - assicurazione condominiale e franchigia
corsi online per amministratori di condominio riconosciuti dalla legge
diritti e doveri su un immobile già affittato ceduto dalla mamma ad un figlio.
assicurazione amministratori
acqua dalla terrazza al giardino sottostante
restituzione somme pagate in nero
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading