Discussione: Via di esodo recinzione condominiale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

eliobrunetti
Utente registrato
11/01/2018
13:13:07
Abito in un condominio completamente recitanto che affaccia su un cortile. Ci sono 7 scale con un totale di 112 appartamenti (circa 350 condomini). La recinzione ha una sola uscita larga 100 cm. Essendo il cortile lungo circa 100 metri ed avendo altra cancellata dal lato opposto rispetto all'unica uscita, con la presente chiedo:
1) è necessario altra uscita? In caso di terremoto o di incendio il condominio più lontano dovrà fare 100metri a piedi e poi si troverà un cancello largo solo 100 cm sul quale ci saranno 350 persone. Se invece si apre altra apertura nella recinzione (opposta a quella esistente) i condomini avranno due uscite (175 persone percorreranno Max 50 metri).
2) quanto devono essere larghe le vie di esodo (cancelli) per 350 persone?
3) quali sono i riferimenti legislativi?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
9960 interventi
11/01/2018 20:06:23
Quando è stato costruito il condominio, il progettista avrà certamente rispettato il T.U. Edilizia, realizzando il varco di uscita "a norma". (altrimenti non avrebbe ricevuto l'agibilità nemmeno in sede di progetto).

Avete comunque il diritto di realizzare un ulteriore uscita "pedonale" sulla pubblica via in qualsiasi punto della recinzione o muretto; i varchi pedonali hanno meno vincoli che i passi carrabili.

Dovrai recarti presso l'ufficio edilizia del tuo comune e chiedere se vi siano ostacoli alla realizzazione.

Il parere di un geometra del posto sarà certamente necessario.

Trovi precise sentenze in materia al nostro link:

http://www.condomini.altervista.org/cinta.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
impasse condominiale per proprietario introvabile
taglio giardino condominiale e adeguamento garages
spese acqua condominiale in caso di appartamento disabitato
infiltrazioni d’acqua dal tetto condominiale
rimozione forzata di una recinzione abusiva su suolo condominiale
vendita appartamento con spazio condominiale annesso recintato da diversi anni
parcheggio auto per portatori di handicap nel cortile condominiale
lavori su facciata condominiale.
videosorveglianza condominiale e guasti
lavori vanella condominiale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading