Discussione: p.iva forfettaria e riscossione fatture

Torna al forum: "lavoro" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

mul1
Utente registrato
27/09/2016
16:24:12
Buonasera,
vi scrivo per avere informazioni circa fatture emesse con p.iva in regime forfettario (credo startup).
Collaboro da mesi con un'agenzia turistica: fino a quest'anno ho consegnato notule con r.a., ma in primavera ho sforato il limite di 5000 euro e per alcuni mesi sono stata ferma (a livello di riscossioni) perché c'era da capire come fare per continuare a lavorare lì.
Dopo alcuni mesi, per fare le cose in modo regolare, mi sono rassegnata ad aprire la p.iva.
Così ho potuto compilare e consegnare al datore di lavoro le fatture relative ai mesi che dovevo riscuotere (mesi precedenti l'apertura della p.iva), attenendomi al facsimile che il commercialista mi ha fatto pervenire.
Adesso sono tre settimane che ho consegnato le fatture, ma dei pagamenti (a mezzo bonifico) nemmeno l'ombra.
Inizio a temere che non vedrò quanto mi spetta, perciò vorrei rivolgervi alcune domande:

- posso esigere in qualche modo il pagamento delle fatture? Esiste qualche tutela? Posso rivolgermi a qualcuno?
- il datore di lavoro ha un tempo massimo per corrispondermi gli importi dovuti? Lo chiedo perché sul modello di fattura che ho utilizzato non è specificato alcunché in termini di scadenze;
- che succede, in termini di tassazione/contributi, se entro la fine dell'anno non riscuoto le somme indicate su ciascuna fattura?

Ringrazio in anticipo per eventuali risposte.







Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
collaboratore "finta" p.iva
contratto a p.iva per 10 anni con stessa azienda
riscossione tfr lettera faxsimile
contratto co.co.pro. con p.iva - richiesta riposo per periodo estivo
riscossione compenso cocopro
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading