Discussione: sassolini nelle lenticchie - dente spaccato! Risarcimento?

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

juliane
Utente registrato
15/01/2016
20:11:51
Ciao e grazie in anticipo per ogni risposta che mi potrete dare.

Ieri ho mangiato delle lenticchie, sotto forma di polpette, e masticando ad un certo punto sento un dolore ad un dente e la sensazione di avere un sassolino in bocca. Lo sputo, continuo a mangiare, con più cautela, e ne trovo ancora un'altro sassolino al che smetto con la cena. Noto, che mi si è staccato un pezzettino di un mollare, completamente sano (sono stata all'ultimo controllo ca. 2 mesi fa, risultato eccellente).

Oggi continuo ad avere una maggiore sensibilità nel dente spaccato. Quindi, non trovando pace, ho controllato nel pacco di lenticchie che ho aperto ieri per fare dette polpette e già nella seconda mano ne ho trovato un altro sassolino. Sono della colorazione e grandezza delle lenticchie e lavandole prima di cucinare e di cercari con il sospetto concreto come oggi, non era possibile individuarli.

Insomma, mi chiedo se è possibile chiedere un risarcimento, anche perché ancora non ho avuto modo di far vedere il mio dente, ma già solo il semplice controllo mi costerà almeno 50,-, un piatto di lenticchie costose, non pensate?

Cosa posso fare? PS: ovviamente ho conservato i sassolini e la busta aperta; c'è come testimone il mio compagno.
PPS: ogg ho parlato con un mio amico che anche a lui è successo la stessa cosa, proprio ora sotto natale... ma è possibile!?!?!!!


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

rievig

Utente avanzato
6 interventi
05/02/2016 14:22:13
Ciao Juliane. Secondo l'articolo 120 del Codice del consumo, il danneggiato deve provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno. Mentre il produttore deve provare i fatti che possono escludere la sua
responsabilità secondo le disposizioni dell’art. 118.
Hai conservato la ricevuta del prodotto? Il mio consiglio è quello di andare al tuo dentista per farti fare un preventivo. Dopo aver a tua disposizione un preventivo invia una raccomandata con ricevuta di ritorno all'azienda produttrice, descrivendo quello che è successo. Dovrai aggiungere oltre al preventivo, una copia dello scontrino fiscale, la foto del prodotto e del sassolino che hai trovato e che ha provocato il danno.
Di solito le aziende alimentari sono assicurate per la R.C. Prodotti, e in questo caso dopo che avranno ricevuto la tua richiesta con il preventivo del dentista, saresti contattata da un medico incaricato dalla Compagnia di assicurazione di verificare che il dente si è veramente rotto. Se riscontrano che il sassolino sarebbe stato inserito nel prodotto alimentale, la compagnia dovrebbe versare il costo del dentista senza problemi. A me è successa una cosa simile con un pacco di pasta. Ho dovuto inviare anche il prodotto all'azienda e l'ho spedito con una scatola postale personalizzata che ho creato online sul sito print24.
Nel caso in cui l'azienda non sia d'accordo sulla richiesta del costo del dentista, allora si dovrebbe agire tramite vie legali e il giudice dovrà indagare se il danno è stato causato da un difetto del prodotto. In alcuni casi, il giudice può ordinare che le spese della consulenza tecnica siano anticipate dal produttore.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
spese legali dipendente privato(azienda)
citazione come teste ma residente aire estero
chiedere al presidente della sezione civile la cronlogia di trattazione del ricorso da parte di col
info su sequestro preventivo in seguito a incidente
notifica atto a cittadino italiano residente in slovacchia
incidente stradale, ingiustizia
assoluzione per non aver commesso il fatto è possibile chiedere risarcimento?
decreto ingiuntivo nelle domande fallimentari
emissione fattura antecedente al termine della consulenza
richiesta passaporto: sospensione condizionale della pena è precedente penale?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading