Discussione: rumori molesti del conduttore

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

elenamadia
Utente registrato
04/01/2016
22:54:05
Gentile Staff,
La mia situazione di disagio è provocata da rumori continui causati dalla famiglia abitante sopra al mio appartamento da giugno 2014. Sin da subito la situazione si è palesata: uso di zoccoli e tacchi in casa di giorno fino tarda serata, pulizie continue dell'appartamento eseguite senza alcuna accortezza nello spostare mobili,sbattere scopa e aspirapolvere contro muri e mobilio, sedie o comunque oggetti pesanti che cadono di continuo, festini con musica ad alto volume fino tarda notte(i soggetti a cui mi riferisco sono peruviani e sono quindi note le loro usanze festaiole),senza contare l'urina del loro secondo cane che ritroviamo frequentemente sul nostro balcone.
I rumori e la noncuranza delle regole condominiali e del rispetto dei condomini sono palesi e confermabili anche dalla maggior parte del resto dei condomini.
Fino ad oggi abbiamo tentato prima con gentili richieste di accortezza direttamente alla famiglia suddetta, poi con raccomandate da parte dell'amministratore, poi invocando l'aiuto del locatore(in quanto la famiglia in questione è in affitto) ma il quale locatore ci ha più volte ribadito la non volontà(dice lui non possibilità) di poter fare alcunché per risolvere la questione e di non disturbarlo ulteriormente per la questione. Da ultimo un paio di sere fa abbiamo fatto intervenire la polizia, che si e' presentata nell'appartamento in questione a causa dell'ennesima festa con musica,sentita anche da diversi vicini,ma una volta arrivata la polizia gli schiamazzi si erano limitati,forse a causa delle urla mie e di mia madre per farli smettere. A proposito, mia madre soffre di depressione e deve dunque avere diritto,ancor più di noi, di avere un riposo sereno la notte. A riguardo abbiamo anche la documentazione della sua neurologa.
Ora la mia domanda è questa: il locatore,proprietario dell'appartamento, è vero che non può eseguire lo sfratto al conduttore? Ho letto da diverse fonti che se nel contratto di locazione esiste la clausola del rispetto del regolamento condominiale,e in questo caso esiste, il locatore può recedere anticipatamente dal contratto per la violazione ripetuta delle norme condominiali. Qualora non lo facesse è responsabile in solido con il conduttore in caso di ricorso in via giudiziaria.
mi scuso per la lunga spiegazione, ma spero vivamente in una Vostra risposta.
Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10151 interventi
05/01/2016 10:14:07
Purtroppo in questi casi il proprietario dell'immobile non può essere coinvolto in controversie "personali".

Il consiglio è quello di raccogliere più testimonianze possibili, registrazioni, filmati e far inviare da un avvocato una diffida alla cessazione dei rumori molesti da parte degli affittuari in oggetto.

Alla fine, se le molestie non cesseranno, bisognerà portare la controparte alla "mediazione obbligatoria, obbligatoria prima del giudizio vero e proprio.

Ti costerà non meno di 700€ (non rimborsabili, purtroppo).

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ripartizione spese condominiali tra locatore e conduttore
recesso anticipato del conduttore e affissione cartello
sospensione fornitura idrica per morosità. conduttore del bar a chi deve chiedere il risarcimento?
garante locazione e decesso del conduttore
richiesta di risarcimento danni da parte del conduttore per spese straordinarie
rumori molesti. cosa posso fare?
locazione: come non liberare il primo conduttore dalle sue obbligazioni
conduttore moroso: distacco utenze
registrazione contratto senza firma conduttore
efficacia dell'ordinanza di convalida dello sfratto nei confronti del subconduttore
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading