Discussione: regolamento parti comuni - giardino potatuta piante

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
15/05/2006
13:41:50
Mia madre abita in un condominio dove ci sono 5 palazzine in un area recintata con relativo passaggio e giardino. l'accesso è da due vie diverse. La palazzina di mia madre è formata da piano terra primo piano e secondo. Il problema è che mia madre abita a piano terra, davanti al suo cancello c'è il passaggio per accedere agli altri palazzi. Dopo il passaggio sempre davanti al cancello di casa di mia madre, c'è un giardinetto sopraelevato dove molti anni fa un condomino ha piantato degli alberi tra cui un noce. In un area di 20 mq circa ci sono la bellezza di 6 o 7 alberi che non sono mai potati e quindi hanno fatto un bosco dove non passa luce.
I danni provocati dagli alberti sono diversi le radici che stanno rompendo il muretto di sostegno sopraelevato, poi in autunno le foglie cadono e non viene fatta nessuma pulizia nel viale e quindi davanti casa dei condomini a piano terra (è una palazzina che si sviluppa in lunghezza) si riempie di foglie che vanno ad ostruire le fogne per la raccolta delle acque piovane. Mia madre è costretta a spazzare la sua area in quanto se piove la fogna si copre di foglie e l'acqua allaga tutto e arriva al cancello. I danni sono diversi vorrei sapere cosa si può fare, il regolamento prevede un amministratore che coordini gli amministratori delle palazzine per regolamentare le parti comuni ma tutto questo non viene fatto perchè gli amministratori non se ne curano (è stato fatto presente molte volte)ed il giardino è in abbandono, qualcuno parcheggia anche i motorini degli spazi comuni senza chiedere il permesso. Grazie dell'aiuto



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
15/05/2006 15:11:34
Buongiorno Paola

Non hai specificato se il "giardinetto" è condominiale o privato.
È tuo diritto ottenere una deliberazione condominiale che obblighi la manutenzione degli alberi in questione.

Hai diritto alla luce e all'aria con il rispetto delle distanze.

Invia una richiesta "scritta" all'amministratore dove lo inviti a porre il problema all'ordine del giorno della prossima assemblea o ancora meglio a intervenire di persona per far fare la manutenzione ordinaria.... rientra tra i suoi compiti.

Il parcheggio dei motorini negli spazi "comuni" non può essere vietato se ciò non è previsto dal regolamento.

Informati su tutte le norme qui:

http://www.condomini.altervista.org/

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
16/05/2006 14:14:21
Grazie per la risposta datami,
volevo precisare che il giardino è condominiale ci sono 5 palazzine, le piante sono grandi e messe da un condomino alla rinfusa senza chiedere autorozzazione. grazie


Rispondi


claistron

Staff
10180 interventi
16/05/2006 14:18:19
Se il condominio ha accettato lo status quo senza opporsi all'iniziativa del condómino "piantatore", è implicito che abbia accettato il fatto.

Questo non esime dall'obbligo di manutenzione degli alberi in qustione.
Ora dovrà provvedere l'amministratore.

Staff

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
alienazione beni comuni, quale maggioranza
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
lavori condominiali parti comuni e non
ripartizione spese intervento tetto condominiale
delibera ripartizione calore
caldaia e stendibiancheria in giardino privato
ripartizioni spese abbattimento albero
ripartizione spese condominiali tra locatore e conduttore
ripartizione spese riparazione infiltrazioni terrazza di proprietà e uso esclusivo per cene e feste
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading