Discussione: Terrazzo in comune o Di proprietà?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Enio80
Utente registrato
16/07/2015
11:00:38
Buongiorno e scusatemi per il disturbo,
Abito al piano primo di un piccolo condominio situato in provincia, una sorta di appartamento di ringhiera. Il mio piccolo appartamento di cui sono affittuario però è autonomo perché costruito sul tetto di un asilo edificato nel cortile ed infatti per accederci devo percorrere il pianerottolo ed alla fine per mezzo di una scala si arriva al mio appartamento. Essendo sul tetto il tutto è recintato da una ringhiera e piastrellato. La direttrice dell'asilo però ritiene che il terrazzo sia il suo essendo il tetto del suo immobile. Ho fatto notare più volte che tutte le finestre e la porta di ingresso sono su tale terrazzo e che non è un luogo di passaggio, ma lei continua puntualmente ogni estate a far salire i bambini per attività ricreative ed io che svolgo un lavoro notturno me li ritrovo praticamente vicino alle mie imposte che schiamazzano.
Premesso che gli altri vicini mi hanno sempre chiesto autorizzazione anche per stendere semplicemente i vestiti ad asciugare.
Volevo sapere se effettivamente può ritenersi una zona comune o meno e se possono far "pascolare" decine di bambini con piscinette e giochi ricreativi, visto anche la sporcizia che lasciano in giro ed i disegni che mi ritrovo sulle pareti esterne.
Grazie mille.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
16/07/2015 13:16:27
Senza poter controllare la documentazione "rogito" della unità immobiliare in questione, non si possono dare risposte certe.

La terrazza in questione fa da tetto alle unità sottostanti, quindi si potrebbe definire "parte comune" se un titolo preciso non indichi l'esclusività d'uso al tuo appartamento.

Devi chiedere al tuo locatore di visionare il rogito, o ancora meglio, la visura planimetrica presso il catasto (ora si può fare gratuitamente online) e verificare l'assegnazione d'uso della terrazza lastrico in oggetto.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
innovazione su una parte comune
cambio di destinazione o milgioramento della cosa comune
costruzione di un fabbricato su suolo comune
lavori su terrazzo di proprietà esclusiva
uso esclusivo della canna fumaria comune dismessa
acquisto lembo di terreno dal comune: in millesimi o parti uguali?
balcone/terrazzo su corte comune
divieto parcheggio in area comune box
piante in giardino comune a uso esclusivo
spazio comune non utilizzato
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading