Discussione: Impianto autoclave condominiale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

DanieleMaria
Utente registrato
01/03/2015
18:34:22
In un condominio edificato nel 1968 esiste un impianto autoclave condominiale che rifornisce 40 appartamenti disposti in tre palazzine di sei piani e tre negozi di cui un bar/ristorante.
L'impianto non è mai stato rinnovato eccetto, a detta dei consiglieri più anziani, che per i due compressori di pompaggio a funzionamento alternato e l'impianto elettrico sottoposto ad adeguamento di legge.
Con un impiamto così vetusto, con la presenza per di più di una cisterna in piombo di decantazione acque mai sanificata
e visti i recenti casi di legionella a Milano, mi chiedo l'amministratore può incorrere in qualche problema? ed il condominio?
Dimenticavo il condominio è poco propenso a spese straordinarie.
Grazie per qualche suggerimento amche su normative in merito.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
02/03/2015 15:13:52
L'autoclave è un impianto "comune".

L'amministratore dovrebbe far effettuare una verifica da un professionista (idraulico) che certifichi (o meno) la necessità di intervenire.

Dovrebbe poi portare la dichiarazione alla prossima assemblea ed invitare i condòmini a prendere una decisione in merito, avvertendo che in caso di inerzia l'amministratore, non disponendo dei fondi appositamente stanziati, non procederà e si riterrà esonerato da eventuali problematiche sanitarie che dovessero sorgere (tutto per iscritto e verbalizzato).

Leggi anche al solito link:

http://www.condomini.altervista.org/Autoclave.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
parcheggio cortile condominiale
applicazione del concetto di decadimento della solidarietà condominiale
lavori impianto idraulico e scarichi
delibera per lavori su area verde extracondominiale
anagrafica condominiale e dati affittuario
pianta impianto idraulico
corte condominiale problemi
ripartizione spese intervento tetto condominiale
spese condominiali a fronte di un impianto fotovoltaico non attivo
soppressione caldaia condominiale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading