Discussione: IMMOBILE CON CONCESSIONE EDILIZIA DEL 1953

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

ANTONIO68
Utente registrato
11/02/2015
21:28:57


SALVE

IMMOBILE COSTRUITO NEL 1953 (IN PUGLIA) CON REGOLARE LICENZA EDILIZIA RILASCIATA DAL COMUNE.
SUCCESSIVAMENTE NEL 1959 E' STATA AUMENTATA LA VOLUMETRIA A DANNO DELLA DISTANZA (MT. 1,50 ESISTENTE OGGI) DAL CONFINE. PURTROPPO NON SONO STATI SFRUTTATI I CONDONI CHE SI SONO SUCCEDUTI. CHIEDO SE QUALCHE ESPERTO OVVERO TECNICO SAPPIA DIRMI QUALCOSA IN MERITO ALLA PRESCRIZIONE DELL'ILLECITO EDILIZIO SIA AMMINISTRATIVAMENTE CHE TECNICAMENTE DOPO OLTRE 50 ANNI DALL'ABUSO.
PER TALE SITUAZIONE C'E' UNA SANATORIA?
IN CHE MANIERA POSSO SISTEMARE LE CARTE DELL'IMMOBILE VISTO CHE L'AGGIORNAMENTO CATASTALE E' STATO FATTO RECENTEMENTE?
PURTROPPO LE CARTE AL COMUNE NON SONO IN REGOLA.
DI CHE COSA POSSO AVVALERMI PER SISTEMARE LE CARTE AL COMUNE? GRAZIE



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10191 interventi
12/02/2015 09:18:59
L'illecito poteva essere contestato entro i termini dell'usucapione da un eventuale confinante.

L'illecito edilizio purtroppo non si prescrive automaticamente.

Risulta necessario esperire la procedura di variazione catastale, pagando al comune gli oneri concessori, chiedendo la sanatoria, sfruttando, se possibile, le nuove norme (appena entrate in vigore), SBLOCCA ITALIA.

Un buon professionista potrà portare a termine la pratica in brevissimo tempo.

Chiedi all'ufficio tecnico o edilizia del tuo comune a quanto potrebbero ammontare gli oneri insiti nella procedura, portando con te le nuove planimetrie elaborate dal tecnico.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
locazione immobile commerciale - buona entrata
passaggio tubatura gas del vicino nell'immobile da acquistare
addebito spese condominiali su immobile acquistato all'asta
processo occupazione senza titolo d'immobile
cambio persona giuridica del propietario dell'immobile
diritti obbligatori immobile e trasmissione ereditaria
curatore fallimentare di una quota di un immobile con più proprietari deve ricevere la convocazione
vendita all asta immobile per disaccordo eredi
aggiudicatario immobile asta fallimentare e pagamento interessi di mora su spese condominiali
tenda di negozio caduta per il vento. proprietario immobile responsabile?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading