Discussione: Mutuo a tasso agevolato per dipendenti istituto bancario a seguito di interruzione rapporto di lavor

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

lukettino89
Utente registrato
26/12/2014
15:23:17
Salve a tutti,

chiedo un vostro parere in merito all'interpretazione di una clausula di un atto notarile relativo all'accensione di un mutuo a tasso agevolato garantito ai dipendenti dell'istituto bancario erogatore del mutuo.

La mia domanda si riferisce alla decadenza di tale beneficio a seguito di interruzione del rapporto di lavoro fra dipendente (Mutuatario) e istituto bancario. In particolare mi riferisco al passaggio che segue:

"Dall'avverarsi della causa di decadenza e con diritto della Banca di richiedere le eventuali spese e gli interessi non percepiti, il mutuo sarà regolato alle seguenti condizioni economiche:..."

Ciò significa che le nuove condizioni economiche si applicano dal momento dell'avverarsi della causa di decadenza a partire dal quale il tasso da pagare è quello indicato tra le condizioni economiche indicate dopo il paragrafo in esame oppure che tale differenza (tasso non agevolato - tasso agevolato) deve essere restituita per tutto il periodo precedente all'interruzione del rapporto di lavoro?


Ringrazio in anticipo per i vostri contributi.



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
contestazione fattura emessa su lavori mai eseguiti
lavori edili e garanzie sui lavori
truffa da parte di datore di lavoro
consulenti del lavoro liquidatori patronato
ricorso al giudice del lavoro: entro quando?
se un presunto cliente entra in un negozio senza dichiarare che ha al seguito merce nuova che viene
piccolo lavoro privato
azione di riduzione dell'erede in seguito a donazione di immobile
info su sequestro preventivo in seguito a incidente
pagamento contributo unificato causa di lavoro per più ricorrenti
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading