Discussione: Procedura Accertamento Tecnico Preventivo

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

donato
Utente registrato
24/04/2006
16:08:37
Buonasera.
Ho quesito da porre e gradirei una risposta particolareggiata.
Il mio condominio deve promuovere un accertamento tecnico preventivo sull'intero stabile. Questo a causa di lavori di Manutenzione Straordinaria mal eseguiti dall'impresa appaltatrice.
Vorrei conoscere :
1) l'iter da seguire, partendo dai millesimi necessari all'Assemblea per deliberare su questo argomento ed affidare pratica ad un legale
2)il compito di trovare un Avvocato idoneo spetta all'amministratore ?
2)l' ATP viene necessariamente a costituire una "lite" o può rimanere soltato agli atti?

Grato per le vostre risposte, ringrazio anticipatamente tutti.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10141 interventi
24/04/2006 17:30:27
Buongiorno Donato

Sarà necessario convocare un'assemblea con all'ordine del giorno la nomina di un perito (tecnico) per accertare con perizia gli eventuali lavori male eseguiti dalla ditta in questione.
La maggioranza per deliberare su questo argomento la trovi qui:

http://www.condomini.altervista.org/MaggioranzeAssemblee.htm

Se la perizia rileverà la possibilità di attivare una controversia giudiziaria, una nuova assemblea delibererà sulla nomina di un legale.
I condómini dissenzienti potranno estraniarsi dalla causa attivata dalla maggioranza ai sensi dell'art. 1132 del C.C. salvo partecipare alle spese nel caso si verifichi la clausola del 3° comma dell'art. stesso.

Il legale da assumere può essere proposto dall'amministratore o da qualsiasi proprietario, spetta all'assemblea affidare l'incarico.

Staff

Rispondi


donato

Utente semplice
3 interventi
24/04/2006 18:14:59
Grazie Claistron.
Quindi se ho capito bene: non è necessario ricorrere, tramite legale, al Tribunale, ma anche una semplice perizia può bastare.
Successivamente, sulla base della perizia l'assemblea può decidere se attivare una "lite" e quindi solo allora nominare un legale.
In caso contrario la perizia rimane agli atti del condominio in attesa di.... eventi.
E' così? ?
ps: nel sito indicatomi non riesco ad individuare la maggioranza che mi interessa.
Puoi, per cortesia, essere più chiaro? Grazie infinite.
Donato

Rispondi


claistron

Staff
10141 interventi
24/04/2006 22:10:39
Essendo questa un'attività "necessaria" per "salvaguardare" le parti comuni dell'edificio, per deliberare un'iniziativa simile basterà la maggioranza richiesta dal 3° comma dell'art. 1136 del C.C.

Staff

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
pagamento prima rata 2018 senza approvazione preventivo
procedura di sfratto senza avvalersi di un legale
presentazione bilancio preventivo
donazione casa procedura?
riduzione unilaterale volume tecnico impianti in condominio
riparto consuntivo e preventivo
iva nel preventivo manutenzione tetto
comproprietario e tecnico...è possibile?
iter procedurale per l'appalto di lavori di risanamento edilizio
approvato preventivo ed ora approvazione consuntivo
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading