Discussione: ancora sulle pezze giustificative

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
20/04/2006
23:49:18
Son stato dall'amministratore per richiedergli le pezze giustificative a me richiestemi dal conduttore dell'appartamento di mia proprietà; l'amministratore pur riconoscendo quale mio diritto tale richiesta mi ha informato che ci vorrà del tempo e che mi farà pagare lo scomodo fatturandomi la spesa;
è legittimo tale comportamento dell'amministratore; in base a quale critirio mi può richiedere il pagamento di tale servigio...posso capire il solo costo delle fotocopie ma non di altro;
come comportarmi?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10194 interventi
21/04/2006 00:21:23
Buongiorno Genova

Dovevi continuare la discussione dove l'avevi iniziata, rispondendo e proseguendo, altrimenti non si capisce a cosa ti riferisci.

L'amministratore ha il dovere contrattuale di "esibire" al condómino richiedente la documentazione in suo possesso senza esigere per queso alcun compenso extra.
Solo se fornisse copia di documenti, potrebbe far pagare il supporto usato e il tempo impiegato per produrlo.

Ecco le sentenze che ti possono aiutare:

http://www.condomini.altervista.org/VisioneDocumentii.htm

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
27/04/2006 15:32:58
Salve ho letto le sentenze allegate alla vostra risposta e mi sembrano esaustive;
Proprio ieri mi è arrivata la lettera del conduttore che a mezzo legale mi invita a richiedere all'amministratore e quindi a trasmettergli una volta "raccolte" le pezze giustificative riguardanti gli ultimi 5 anni; nelle sentenze lette il costo di tale servizio è cmq imputabile al richiedente che in questo caso sarei io anche se i documenti stessi mi vengono richiesti dal conduttore;
posso rifarmi legittimamente sul conduttore per tali somme?
grazie

Rispondi


claistron

Staff
10194 interventi
29/04/2006 20:24:07
Le sentenze che ti ho fatto leggere indicano che anche l'inquilino può chiedere documentazione all'amministratore.

La spesa per questo "lavoro" sarà a carico del richiedente, quindi del conduttore.

Detto tra noi, l'amministratore tra i suoi compiti e doveri ha anche quello di "esibire" la documentazione che gli viene richiesta senza pretendere alcun compenso per il tempo che "perde", ha il diritto di essere rimborsato per le "spese vive": fotocopie, fogli, buste, ecc., attenzione però.... solo per l'annualità in corso... per quelle precedenti già archiviate e approvate dall'assemblea, ha diritto al rimborso per il tempo prestato alla ricerca.

Potresti fare in modo di farti "esibire" la documentazione e pensare tu stesso alla scannerizzazione o fotocopiatura o stampa.

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
01/05/2006 20:00:20
grazie ma non mi è chiara una cosa; il conduttore ha richiesto tale documentazione all'amministratore; l'amministratore ha risposto che consegnerà, dietro richiesta e pagamento del presso, tale documentazione solo al proprietario e cioè a me; quindi io farò richiesta e sarò costretto a sborsare la somma richiestami dall'amministratore; posso a questo punto far pagare questa somma all'originario richiedente e quindi al mio conduttore??

Rispondi


claistron

Staff
10194 interventi
01/05/2006 22:12:16
È tuo diritto.
Fatti fare la ricevuta dall'amministratore e consegnala all'inquilino insieme alla documentazione.
Sarà quindi l'inquilino a dover pagare.

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
04/05/2006 23:42:51
Ho fatto meglio:
ho scritto all'amministratore e per conoscenza al conduttore di prepararmi le pezze giustificative a me richieste dal conduttore; l'amministratore mi ha risposto che per avere quelle di quest'anno devo pagare solo il prezzo delle copie mentre se voglio quelle degli anni precedenti mi fa richiesta di una somma x;
ho inviato una comunicazione al mio conduttore con allegata la lettera dell'amministratore: in pratica se mi dai la somma richiesta dall'amministratore di vado a ritirare le pezze altrimenti ...

speriamo bene e come sempre
Grazie

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
valvole termostatiche dal 2016 e non ancora ricevuto riparto di spesa
pagamento corso di aggiornamento non ancora registrato
grado di incidenza dei propri millesimi sulle parti comuni
spese vecchio proprietario ancora condomino per altri appartamenti
si possono compensare spese straordinarie sostenute con altre ancora da fare?
ancora sulla scala di copertura garage
modifica contratti di locazione cedola secca non ancora registrato
ancora su costruzione di cancello carraio
lavori non ancora ultimati: è obbligatorio pagare ultima rata?
riaddebito iva sulle spese condominiali
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading