Discussione: Tettoia su terrazzino sito all'ultimo piano

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
14/04/2006
11:45:03
Salve,
sono in procinto di mettere una pensilina sul mio balcone sito all'ultimo piano della palazzina, di circa 10 mq per ripararmi dalle pioggie, infatti sul balcone ho una caldaia a gas che soffre gli agenti atmosferici. Inoltre non avedo una grondaia prendo anche acqua piovana in casa, in pratica l'acqua piovana che viene dal tetto la raccolgono i miei balconi con scarichi condominiali.
L'amministratore di condominio ritiene che non e' del tutto necessario richiedere l'autorizzazione al condominio.
Il balcone non e' del tutto esposto sulla facciata principale del palazzo, e' sito sul lato nascosoto, ma la tettoia sarebbe comunque poco visibile.
Se un vicino/condomino mi fa un esposto, ovviamente per invidia, e mi manda i vigili, come posso reagire? Innanzitutto li posso far entrare in casa?

Grazie.
Ciao

Filippo.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
14/04/2006 20:25:42
Buongiorno Fipponzo

Innanzitutto dovrai recarti presso l'ufficio tecnico del tuo comune per controllare l'obbligo del "permesso a costruire" (concessione edilizia).

Leggi questa sentenza della Suprema Corte:

A proposito di individuazione di opere soggette a concessione la Cassazione ha stabilito: "La nozione di costruzione edilizia comprende qualunque manufatto autonomo ovvero modificativo di altro preesistente, che sia stabilmente infisso al suolo o ai muri di quello preesistente, anche se non costruito in muratura, ma comunque capace di trasformare in modo durevole l'area coperta, senza che abbia rilevanza la più o meno facile rimovibilità". (Cass. Sez. III, sent. n. 9777 del 03-11-1981)

Trovi questa e altre sentenze qui:

http://www.condomini.altervista.org/Verande.htm

Se vuoi conoscere quali siano i lavori soggetti alla DIA, collegati a questo sito:

http://www.condomini.altervista.org/ premendo alla voce: Permessi, ristrutturazioni, DIA

L'assemblea condominiale dovrà essere interpallata e dovrà rilasciare la propria autorizzazione "a maggioranza" in quanto si vengono a modificare le architetture complessive dell'edificio e l'assemblea è l'organo predisposto per definire almeno la forma e il colore del manufatto.

Staff

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ampliamento autorizzato dall'assemblea con ex legge "piano casa"
locatore non vuole restituire deposito cauzionale
sito web per il condominio
uso del posto auto come deposito di materiale vario.
piano terra rialzato con tettoia.
deposito cauzionale su locazioni commerciali
spese per riparazione tetto primo piano
coefficiente di piano per tabelle ascensore
balcone all'ultimo piano.
immissioni moleste al piano di sotto
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading