Discussione: URGENTEE CONFINI INCERTI O NO???

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

paola876
Utente registrato
03/11/2013
15:56:39
NELL'ANNO 1951 veniva fatta una donazione a due fratelli di 3 particelle, ogni particella divisa in A e B. in una delle particelle è presente un fabbricato anchesso diviso. nell'atto vengono specificati i nomi delle particelle e il foglio ma non il disegno. viene successivamente consegnato il frazionamento al catasto dal geometra ed in quella sede la particella 171 ( che si riferisce al fabricato piu uno spazio antistante) viene cancellata dal foglio di frazionamento consegnato con la frase " il tecnico collaudatore trattera il frazionamento della particella 171 foglio 9 con la tabella del periodo trattantodi gia di porzione rurale di fabblricato".

nell'atto di donazione viene spacificato si parla di una strada con queste esatte parole " si crea una servitu di passaggio con una strada larga metri 1 che partendo dalla stada via caccianese corre lungo il confine delle terre donate(particelle 226a 226b ) e che sbocca nello spazio antistante al fabbricato (particella 171).

nel 1984 il terreno avuto in donazione viene dato in donazione alla figlia, in questo atto il donante dichiara di aver acquisito una META' della 171 ( a quell'epoca "cancellata") per usucapione e che lo trasferisce alla figlia, allegando una mappa di frazionamento perfettamente uguale a quella del 1951 ed approvata dal catasto.


2) la particella cancellata nel 1951 e dichiarata usucapita nel 1984 è valida? attualmente TIZIO passa sulla META della 171 ( acquisita per "usucapione") per accedere al portone di casa, non perche fosse intercluso ma semplicemente per comodita, si puo dire che hanno acquisito un diritto di passaggio o parliamo di proprieta anche di TIZIO? avendo accatastato e trasferito in un atto di donazione CAIO la proprieta di una particella questo è legale?? oppure TIZIO puo reclamarne la comproprieta esistente prima dell'atto del'84? si puo dire che CAIO è proprietario della particella e TIZIO ne ha acquisito solo in diritto di passaggio?

3) nelle mappe di frazionamento non è disegnata nessuna strada.

si parla di una strada nell'atto di donazione con queste esatte parole " si crea una servitu di passaggio con una strada larga metri 1 che partendo dalla stada via caccianese corre lungo il confine delle terre donate(particelle 226a 226b ) e che sbocca nello spazio antistante al fabbricato (particella 171).

non è disegnata la stada in mappa

da rilievi attuali di geometri confrontati con le mappe catastali la strada che prima era un metro ora è 3 metri di larghezza ed interamente nella zona di CAIO

cosa significa? che CAIO è proprietario e TIZIO avendola sempre usata ha un diritto di passaggio o che tizio e caio sono comproprietari della strada ATTUALE (3 METRI) anche se originariamente era indicato un altra misura per la stRada.

- la "stada" è completamente dissesta , non la mai avuto cemento o asfalto in pratica credo che sia una mulattiera oggi.

RIEPILOGO

1) l'unica fonte nella quale è riportata questa strada è al''atto che parla di un metro.

2) non è disegnata in nessuna mappa

3) i confini non sono delimitati materialmente da niente ne in passato ne oggi.

4) nel 1970 caio ha allargato la strada per comodita senza alcuna formalita scritta.

5) da rilievi di ( geometra derivanti da mappe catastali ) oggi la strada è presente allargata , e completamente all'interno di una sola proprieta.

6) la strada è sempre utilizzata da entrambi senza alcuna altra formalita scritta.

7) attualmente la strada..non è proprio una strada nel senso che non è asfaltata ne cementata, è ricoperta in alcuni punti di brecciolina e completamente dissestata, in pratica una mulattiera.



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
regolamento confini proprietà
posizionamento confini definitivi
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading