Discussione: spese terrazzi e lastrici solari - suddivisione

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

mari14
Utente registrato
10/10/2013
21:24:39
Buongiorno,
gradirei ricevere alcuni chiarimenti.
Il nostro condominio è composto da 3 palazzine (A,B,C).
Nei mesi scorsi il proprietario della terrazza della palazzina C, ha sostituito la scossalina del parapetto poiché l’appartamento sottostante ha delle infiltrazioni d’acqua, che a tutt’oggi sono ancora presenti e pertanto il problema non è stato risolto.
Il proprietario della terrazza, in accordo con l’amministratore, chiede a tutti i condomini della nostra palazzina i 2/3 delle spese sostenute.
Se la scossalina è “un abbellimento” al terrazzo non è comprensibile tale richiesta di spesa.
Faccio presente che la terrazza copre l’appartamento sottostante e due box, mentre i restanti 5 appartamenti (di cui il mio) e dieci box non sono coperti.
Gradirei sapere quali e come devono essere ripartite le spese di riparazione, è probabile che in futuro saranno eseguiti altri lavori di rifacimento alla suddetta terrazza(pavimentazione impermeabilizzazione, etc).
Informo altresì che, lo scorso anno nella palazzina A è stata rifatta la pavimentazione del lastrico solare di proprietà - causa infiltrazione - (guaina, piastrellatura, etc) , in quell’occasione i 2/3 delle spese sono state ripartite in verticalizzazione, solo gli appartamenti sottostanti il lastrico.
Comunico cosa prevede il nostro regolamento condominiale.

Riparazione e ricostruzione terrazze e lastrici solari
Premesso che
1. Palazzina A, di parte del lastrico solare sono proprietari esclusivi i due condomini ultimo piano
2. Palazzina B,della totalità del lastrico sola sono proprietari esclusivi i due proprietari dell’ ultimo piano
3. Palazzina C , è proprietario esclusivo di una terrazza un solo condomino ultimo piano.
Le relative spese verranno ripartite come segue
a) Le spese di manutenzione ordinaria saranno ad esclusivo carico di tali condomini in relazione alla effettiva superficie di loro pertinenza.
Per le restanti parti a carico dei condomini in proporzione alla relativa quota millesimale di proprietà.
b) le spese di manutenzione straordinaria nonché riparazione e ricostruzione lastrici solari, parapetti e altre opere accessorie o manufatti connessi e di pertinenza lastrico solare, saranno a carico un terzo dei condomini proprietari esclusivi e due terzi di tutti gli altri condomini edificio in proporzione alle rispettive quote millesimali di proprietà.

Da incompetente ritengo non è molto esaustivo.
Nel nostro caso è ritenuta una spesa straordinaria? anche se il regolamento alla lettera b) non indica esplicitamente i terrazzi. Quando una spesa è ritenuta straordinaria e quando ordinaria.
scusate tutte queste domande
Grazie
Saluti



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
11/10/2013 08:49:23
Il terzo comma art. 1124 c.c. è chiaro in materia.

Anche il 1126 chiarisce le procedure.

Al "solito" link trovi i riferimenti di Cassazione sul tuo problema:

http://www.condomini.altervista.org/LastricoTerrazze.htm

Rispondi


mari14

Utente avanzato
21 interventi
11/10/2013 11:41:29
scusa Claistron, gli articoli del codice civile non sempre sono di facile interpretazione.
"gli altri due terzi sono a carico di tutti i condomini dell'edificio o della parte di questo a cui il lastrico solare serve, in proporzione del valore del piano o della porzione di piano di ciascuno.
Quella "o" come deve essere interpretata?
Quello che dovrebbe essere applicato è il regolamento condominiale, sinceramente non sono riuscita a codificarlo per il caso specifico, sarà un mio limite.
grazie

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
11/10/2013 21:52:42
Il Codice è chiarissimo e le sentenze di Cassazione che ti ho indicato entrano proprio nel merito della tua situazione.

Rileggi con attenzione.

Se la tua unità immobiliare non è coperta dal lastrico in oggetto, non devi pagare, oppure pagare solo parzialmente se il lastrico dovesse ad esempio coprire delle parti comuni (scale, ingressi, ecc.)

Rispondi


mari14

Utente avanzato
21 interventi
12/10/2013 12:09:43
Claistron, sei gentilissimo.
La faccenda si complica ulteriormente.
Sotto la terrazza è presente un ballatoio (sono case di ringhiera) che portano a due appartamenti.
Il mio non è tra questi, infatti sono vicino alle scale e non devo attraversare il ballatoio per entrare in casa.
Il ballatoio trattasi di parte comune (???) e pertanto devo partecipare anch'io ai 2/3?
La legge italiana non è così semplice, con tantissimi codici che spesso si "sconfessano" tra di loro.
Gli avvocati italiani hanno molto lavoro.
Grazie

Rispondi


mari14

Utente avanzato
21 interventi
12/10/2013 12:19:44
oppure contribuisco nei 2/3 per i millesimi del ballatoio suddiviso per tutti i condomini nella palazzina,compreso il proprietario del terrazzo (!!??)
Se è esatto così, mi hai illuminato ...d'immenso.
Buon fine settimana

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
12/10/2013 12:47:24
Se il ballatoio è dichiarato parte comune condominiale allora anche tu dovrai parteciare alla spesa, anche se in piccolissima parte.

Leggiti comunque anche il secondo comma art. 1123 del C.C. oltre al terzo.

Rispondi


mari14

Utente avanzato
21 interventi
08/11/2013 21:26:36
Claistron help.
posto che per le terrazze a livello si applica art 1126, ripartizione 1/3 proprietario terrazzo e 2/3 parti sottostanti (verticalizzazione)
Se una persona è proprietaria di un box sotto il terrazzo e un appartamento che non è coperto, come dovranno essere ripartite le spese
Pagherà solo per i millesimi coperti (box)? oppure anche per i millesimi di proprietà (appartamento)
Un condomino (proprietario di box sottostante e appartamento non sottostante) è convinto che se paga tutta la palazzina e non solo quelli sottostanti il terrazzo, lui pagherà meno.
Spero di essere stata esaustiva
grazie

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
spese individuali per recupero morosità
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
riparto spese per assicurazione fabbricato
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
ripartizione spese intervento tetto condominiale
tinteggiatura facciate spese straordinarie
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading