Discussione: convocazione teste in processo civile

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

minni
Utente registrato
02/08/2013
16:22:28
In un processo civile, per legge (per es. art. 246 e 256 c.p.c.), può essere sentito un teste il quale all’epoca dei fatti era l’artigiano che, su commissione di un’impresa che è parte in causa, aveva eseguito i lavori stessi oggetto di causa? Tale teste può qualificarsi come “indifferente”? Grazie



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
costituzione di parte civile con autentica del difensore ma senza firma della parte costituente
citazione come teste ma residente aire estero
mediazione civile chiamata terzi
citazione come teste....posso assentarmi per matrimonio?
udienza del teste....posso mancare con giustificazione?
chiedere al presidente della sezione civile la cronlogia di trattazione del ricorso da parte di col
processo penale ne bis in idem
responsabilita' civile e finanziaria delegata
condanna spese parte civile
festa di compleanno, causa civile
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading