Discussione: Posso avere lo studio all'interno dell'abitazione?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

jontek
Utente registrato
26/06/2013
16:57:09
Mi vogliono fare un sopralluogo contestandomi che il mio studio tecnico è all'interno dell'abitazione dove ho residenza insieme alla mia famiglia. La situazione è questa:
Ho un'unica entrata all'immobile e all'interno, dopo un ingresso, vi è una stanza adibita a studio tecnico (geometra) e poi il resto quale abitazione. Il tecnico comunale dice che ci vorrebbe un frazionamento a livello di pianta al comune...io gli ho fatto notare che il controllo sarebbe illeggitimo senza l'autorizzazione del Procuratore della Repubblica e che l'immobile è ad uso promiscuo, quindi ci sta che io abbia una stanza come studio professionale.
Cosa ne dite?
Devo fare una sanatoria per separare lo studio (una piccola stanza!) dall'abitazione?
Ero obbligato a farlo prima d'aprire l'attività professionale?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10141 interventi
26/06/2013 22:29:18
Vi sono norme locali che prevalgono sulle norme edilizie nazionali.

L'ufficio edilizia del tuo comune dovrebbe avere documentazione esplicita da esibirti su tua specifica richiesta.

Il controllo da parte del personale comunale autorizzato è legittimo, non puoi appellarti a chissà che cosa (gli specchi?); questo tipo di controllo quindi non può essere ostacolato, pena pesanti sanzioni.

Se tu apri al pubblico un locale della tua unità immobiliare, questo deve soggiacere a precisi vincoli di diversa abitabilità, accesso, vie di fuga, sicurezza, antincendi, ecc. quindi può essere legittimamente controllato dall'Asl, dal comune, ecc.

Devi metterti nelle mani di un professionista "locale" (geom. ing....) per trovare la soluzione più idonea a sanare la situazione creatasi.




Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
rumori molesti. cosa posso fare?
si possono compensare spese straordinarie sostenute con altre ancora da fare?
decreto ingiuntivo: posso ovviare senza aggravio di spese??
ipoteca all'interno di un rogito
dopo il precetto per sfratto si può concedere posso concedere un termine al conduttore
amministratore non gradisce avere a che fare con gli inquilini
istallazione linea telefonica all'interno degli ascensori
vendita appartamento con valore inferiore a quello di mercato per causa di presenza studio medico as
spostare il contatore del gas dall'interno all'esterno del mio appartamento
posso acquistare appartamento difforme dal progetto?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading