Discussione: rinuncia servitù di passaggio

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

luisella72
Utente registrato
18/01/2013
18:01:21
Si può validamente rinunciare ad una servitù di passaggio tramite la redazione di una semplice scrittura privata, nella fattispecie atto di transazione tra il proprietario del fondo servente e quello del fondo dominante? ci sono adempimenti successivi da effettuare?
grazie


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

lenza84

Utente avanzato
10 interventi
25/01/2013 21:58:39
Ai fini della validità dell'atto, è sufficiente la scrittura privata. Nessun problema se è contenuta in una transazione. Se però risulta trascritto l'atto con cui è stata costituita la servitù, devi procedere alla trascrizione anche della rinunzia, in modo tale da renderla opponibile nei confronti dei terzi acquirenti dal rinunziante. Per procedere alla trascrizione è necessario l'atto pubblico o la scrittura privata autenticata.
Saluti

Rispondi


3791dm

Utente semplice
3 interventi
13/04/2013 16:19:34
condivido quanto specificato, tuttavia, ritengo che la soluzione proposta possa non essere sufficiente in caso di alienazione a terzi.
L'opponibilità a terzi acquirenti del rinunziante, garantita dalla trascrizione,non varrebbe a mutare la natura della servitù quale rapporto tra fondi e non tra persone.
L'utilità era e resterebbe a favore del fondo dominante, anche in caso di rinuncia. Ad es. un fondo intercluso resta intercluso indipendentemente dalla rinuncia all'accedervi del suo attuale proprietario.
Cosicché non escluderei che il nuovo acquirente possa in ogni caso richiedere ed ottenere la costituzione di una nuova servitù(seppur identica alla preesistente), proprio in funzione della necessità del fondo dominante di sua proprietà.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
servitù di passaggio e occupazione parti comuni
servitù e indennizzo
obbligo a pagare spese di manutenzione di una strada su cui ho il diritto di passaggio
servitù per canna fumaria e finestra
servitù per destinazione del padre di famiglia - giurisprudenza
servitù sito archeologico: un caso difficile!
molestie servitù e stalking
servitù di passaggio, oneri
servitù di passaggio, un caso complesso!
rinuncia al mandato e anticipatazioni spese
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading