Discussione: Casa sfitta: proprietario può staccarsi dal riscaldamento centralizzato?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Fontane_Bianche
Utente registrato
11/01/2013
10:19:37
Un proprietario di appartamento che non lo abita e non lo affitta, può staccarsi dal riscaldamento centralizzato visto che la sua casa è disabitata? Si applica la normativa ante riforma giusto? Grazie.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
11/01/2013 20:30:52
La norma ante riforma è più restrittiva, anche se vi è la possibilità di farlo, leggi al "solito" link:

http://www.condomini.altervista.org/RiscaldamentoDistacco.htm

Con la modifica degli articoli del Codice riguardanti il condominio (mancano 4 mesi per la definitiva entrata in vigore) il distacco appare più semplice:

http://www.condomini.altervista.org/ModificaDelleNormeSulCondominio.htm

Infatti è stato modificato l'art. 1118 del c.c.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
diritto di passaggio in casa per accedere ad un lastrico solare
valvole termostatiche e riscaldamento autonimo
amministratore di condominio e proprietario di maggioranza
ampliamento autorizzato dall'assemblea con ex legge "piano casa"
riscaldamento centralizzato, è corretto calcolare il 30% per i consumi involontari?
impasse condominiale per proprietario introvabile
e’ corretto che i negozi non paghino le spese di manutenzione del riscaldamento?
quote condominiali risalenti a cinque annia fa. paga il nuovo proprietario?
distacco impianto centralizzato del riscaldamento
causa e spese straordinarie pendenti in acquisto casa
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading