Discussione: Disdetta contratto di affitto da parte del proprietario

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

luigi1949
Utente registrato
08/01/2013
12:11:38
Salve vorrei sapere come fare per dare disdetta ad un contratto di affitto. Sono il proprietario di un appartamento acquistato nel gennaio 2011, gia dato in dato in affitto dal precedente proprietario in data 15 settembre 1998 e regolarmente registrato in tale data. Sempre nel gennaio 2011 è stato stipulato un documento di integrazione al precedente contratto per aggiornarne il canone lasciando immutate tutte le caratteristiche del contratto stesso.
Come posso procedere e quando?
Si può avere un fac simile di lettera da mandare all'inquilino?
Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
08/01/2013 12:25:09
Se si tratta di contratto "standard" 4+4 dovrai attendere la scadenza indicata nel contratto stesso (i primi otto anni sono già trascorsi, ora dovrai attendere la fine dei successivi 8)

Almeno 6 mesi prima della prossima scadenza invierai all'inquilino regolare disdetta a mezzo racconandata RR senza particolari formalità, basta un semplice foglio dove indichi la tua intenzione a non proseguire nel rinnovo del contratto.

Ti consiglio di agevolare l'inquilino inviando la disdetta immediatamente.

In rete trovi decine di lettere standard per la disdetta stessa, anche se bastano due semplici righe.

Rispondi


luigi1949

Utente semplice
5 interventi
08/01/2013 12:54:01
Grazie per la risposta.
Quindi l'inquilino avrà tempo fino a settembre 2014 per lasciare l'appartamento 1998+16=2014.
Ho girato sul web ma non ho trovato lettere di disdetta da parte del proprietario, è possibile indicarmi qualche sito dove trovare un fac simile che faccia al mio caso?
Grazie

Rispondi


claistron

Staff
10144 interventi
08/01/2013 19:26:32
Come ti ho già detto, non serve un modulo speciale per la disdetta.

Basta una raccomandata RR con due righe dove si indica la risoluzione del contratto scadente in data .....

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
registrazione contratto di comodato?
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
innovazione su una parte comune
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
cambiare motivo di recesso di contratto affitto
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
amministratore di condominio e proprietario di maggioranza
contratto di affitto aggiunta.
contratto di affitto.
amministratore senza contratto
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading