Discussione: tettoia su lastrico solare di uso esclusivo

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

giorgiolb
Utente registrato
10/09/2012
22:43:01
salve espongo la questione: sono in trattativa direttamente con il costruttore per l'acquisto di un lastrico solare/terrazzo di uno stabile di 6 piani, l'accesso al terrazzo avviene direttamente dalla scala io non posseggo altri immobili nello stabile ma abitando molto vicino al terrazzo in questione il suo uso sarebbe solo ed esclusivamente limitato a pranzi e cene durante le belle giornate e uso deposito, ovviamente oltre a lavori di abbellimento avevo previsto una tettoia rigida in legno ancorata al pavimento. la domanda è: per realizzare questa tettoia ed eventuali lavori (pavimento, impianto idrico, elettrico) devo chiedere una concessione all'ufficio edilizia privata della mia città? serve il consenso di tutti i condomini dello stabile? da tenere in considerazione che dalla strada nn può essere visibile poichè la tettoia sarà 4 metri indietro rispetto al prospetto mentre sul lato libero verrebbe coperto da altre strutture già esistenti nei terrazzi adiacenti. grazie!



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10178 interventi
11/09/2012 14:38:40
Le iniziative da te descritte presuppongono una variazione d'uso del luogo; da semplice tetto-lastrico calpestabile a luogo residenziale (pavimento, impianto idrico, elettrico).

Di conseguenza "legnata" per l'IMU!

Quindi necessaria la richiesta in comune (onerosa) per la variazione d'uso.

Resta indispensabile anche l'assenso del condominio in quanto vai ad aggravare l'utilizzo dei beni comuni progettati per l'uso condominiale fin ora in essere: impianto acqua, scarico acque chiare e scure (specialmente per le scure ora non esistente fin sul lastrico), energia elettrica, ecc.

Insomma, se hai un sacco di soldi da "buttare" puoi avventurarti nell'acquisto e trasformazione, altrimenti astieniti.

Bada bene che quando ci sarà un'infiltrazione ai piani inferiori, immancabilmente sarà colpa tua (spese a tuo carico) in quanto ti accuseranno di aver effettuato una trasformazione che ha creato problematiche prima inesistenti.
La costruzione di una tettoia presuppone addirittura il permesso a costruire (vedi recente sentenza di Cassazione) con relativi oneri e pagamento di ulteriore IMU, vedi qui:

http://www.condomini.altervista.org/VerandeTettoie.htm

Rispondi


tony3

Utente semplice
1 interventi
12/09/2012 09:27:15
buon giorno, ho letto con molta attenzione il quesito, ed è molto simile al mio e mi domando per quanto riguarda l'indennità di sopraelevazione?????
Grazie

Rispondi


claistron

Staff
10178 interventi
12/09/2012 12:34:18
Se decidi di installare un qualsiasi manufatto, dovrai corrispondere al condominio la relativa indennità di sopraelevazione, trovi tutto al "solito" klink:

http://www.condomini.altervista.org/Sopraelevazione.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
lastrico solare a uso esclusivo
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
diritto di passaggio in casa per accedere ad un lastrico solare
quorum deliberativo per uso esclusivo della canna fumaria condominiale dismessa
ripartizione spese riparazione infiltrazioni terrazza di proprietà e uso esclusivo per cene e feste
uso esclusivo della canna fumaria comune dismessa
lastrico solare su metà condominio
riparto spese per lastrico solare
lastrico solare parzialmente aggettante
piante in giardino comune a uso esclusivo
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading